10 impostazioni di Whatsapp da conoscere

Whatsapp è senza ombra di dubbio una delle applicazioni più calde dedicate al social networking e alla messaggistica grazie soprattutto alle sue funzioni come le chiamate vocali. In alcuni paesi non è ancora entrato nell’uso comune tanto che ci sono ancora molte persone che cercano di capire le sue funzionalità testando trucchi, opzioni e strumenti dedicati. Di seguito vi proponiamo una serie di impostazioni di base utili da conoscere su Whatsapp.

Trucchi Whatsapp

Come nascondere il proprio Status, Last Seen e immagine di profilo

Impostazioni Whatsapp

Non sempre si desidera che tutti sappiano che voi siete online, oppure che avete avuto l’occasione e il modo di leggere un messaggio ricevuto da un vostro contatto. Ci sono volte in cui si preferisce avere un po’ di tempo in più prima di rispondere come si deve ad una conversazione. Potrebbe esserci una buona ragione per preferire che solo alcuni contatti possano vedere l’immagine del vostro profilo, probabilmente preferendo che siano i vostri amici più stretti a visualizzarla piuttosto che altri contatti.

Raggiungete Impostazioni > Account > Privacy: da qui potete modificare tutte le impostazioni riguardanti la privacy di Whatsapp. C’è da notare che di default tutti, e quindi non solo i vostri contatti, possono vedere l’ultimo accesso di qualcuno, i messaggi di stato e l’immagine del profilo; potreste non essere d’accordo nel condividere troppe vostre informazioni personali.

Nota: in questa parte di impostazioni, se lo si desidera, si ha anche la possibilità di disabilitare le ricevute di lettura. Scegliendo questa opzione, di conseguenza non vedrete più nemmeno quelle del contatto a cui avete scritto.

Pagare per un amico

Impostazioni Whatsapp

In alcuni paesi Whatsapp è un servizio a pagamento. Se vivete in uno di questi paesi di sicuro avrete cercato di capire come pagarlo, probabilmente però non sapevate che è possibile pagarlo anche per qualcuno dei vostro contatti e amici.

Raggiungete Impostazioni > Contatti > Paga per un amico: in questo modo potete pagare il servizio utilizzando Google Wallet. E’ possibile pagare solo per persone presenti fra i propri contatti.

Salvare i propri messaggi

Impostazioni Whatsapp

Ci sono volte in cui avete bisogno di svuotare Whatsapp da molti contenuti in quanto l’applicazione ne contiene troppi.

Da Impostazioni > Chat e chiamate > Archivia tutte le chat potrete eseguire un’archiviazione manuale dei dati che verranno spostati sulla vostra SIM card, oppure scegliete Invia chat via email dallo stesso menu per selezionare una conversazione da inoltrare ad un indirizzo email.

Eseguire Whatsapp senza una SIM su di un tablet

Whatsapp

Per installare Whatsapp su di un tablet è necessario avere una SIM card ed un numero di telefono. Installate Whatsapp sul tablet ed avviate il processo di verifica. Quando viene inviato il messaggio testuale di verifica al telefono, è possibile digitare manualmente il codice nel tablet in modo che il supporto venga verificato.

Cambiare lo sfondo su WhatsApp

Impostazioni Whatsapp

Chattare su WhatsApp non deve essere un’esperienza piatta e banale, per renderla più interessante infatti è possibile impostare e cambiare lo sfondo utilizzando un’immagine. Aprite Impostazioni > Chat e chiamate > Sfondo: quindi potrete impostare una nuova immagine di sfondo scegliendone una dalla vostra galleria fotografica o da altre applicazioni dedicate agli sfondi.

L’esatto momento in cui un messaggio è stato letto

Se si vuole verificare che un vostro contatto ha ricevuto l’invito alla festa che avete organizzato, potete facilmente vedere se il messaggio è stato letto oppure no. Leggete semplicemente la conversazione e controllate che le spunte siano blu così capirete se il messaggio è stato letto o meno, ammesso che dall’altra parte non siano state disattivate le notifiche di ricezione.

Premendo invece a lungo su di un particolare messaggio, accederete ad ulteriori informazioni nelle quali capirete quando quel messaggio è stato inviato e quando è stato letto.

Creare una scorciatoia di un contatto

Molto probabilmente avrete uno o più contatti in particolare con cui parlate di più, come ad il vostro migliore amico oppure la vostra compagna. Se volete accedere più velocemente a questi contatti, è possibile impostare una scorciatoia.

Accedete alle chat precedenti, premete a lungo sulla conversazione avuta con il contatto per cui volete creare la scorciatoia e scegliete Aggiungi collegamento chat. In questo modo verrà creato un collegamento diretto a quel contatto che troverete nella schermata principale di Whatsapp.

Controllare l’uso dei dati

Impostazioni Whatsapp

Non a tutti piace avere alti consumi di dati, quindi è meglio essere in grado di controllare quanto effettivamente Whatsapp viene usato. Andate su Impostazioni > Account > Utilizzo Rete, da qui potete avere il dettaglio completo dell’uso dell’applicazione, sia in modalità Wi-Fi che roaming.

WhatsApp Web

Per alcune ragioni, WhatsApp Web non è ancora accessibile a tutti. Raggiungete web.whatsapp.com usando un browser sul vostro PC e seguite le istruzioni per verificare il vostro account utilizzando il codice QR ed il vostro dispositivo. E’ tutto molto semplice, ma è utile che abbiate a portata di mano il vostro telefono.

Trasferire un account ad un nuovo numero o eliminarlo

Cambiare il numero di telefono non significa la fine per del vostro profilo WhatsApp, è possibile trasferirlo ad un nuovo numero. Potete farlo da Impostazioni > Account > Cambia Numero e così iniziare il processo di trasferimento. Dovrete digitare il vecchio numero e quello nuovo in modo da trasferire meglio i dati da uno all’altro.

Se per qualche ragione volete eliminare il vostro account, è possibile farlo accedendo a Impostazioni > Account > Elimina account. Avrete comunque la possibilità, se avete cambiato idea, di registrarne uno nuovo.

Quali altri comandi è possibile condividere?

Questi naturalmente sono soltanto una parte di comandi e opzioni da poter impostare su Whatsapp, ce ne sono molti altri da capire e da raggiungere, pronti per essere usati. Se conoscete qualche altra opzione più nascosta, non esitate a scrivercela nei commenti.