Aggiornamento Galaxy S7 e S7 Edge: inizia il rilascio delle patch di sicurezza di novembre, ecco dove

Nelle ultime ore, molto sorprendentemente i due tanto amati top di gamma della casa produttrice Samsung, Galaxy S7 e S7 Edge, hanno ufficialmente iniziato a ricevere un nuovo aggiornamento che contiene al proprio interno le patch di sicurezza di questo mese di novembre.

Entrando nello specifico, per ora ad offrire l’update per i Galaxy S7 di casa Samsung è stato il popolare vettore americano T-Mobile. Nessuna informazione, almeno per il momento, dell’arrivo dell’aggiornamento in altre località.

Aggiornamento Galaxy S7

L’update ha un peso pari a 82MB sia per S7 che S7 Edge, ma la versione del firmware è un pò differente: G930TUVU4PK1 per il Galaxy S7 e G935TUVU4APK1 per il Samsung Galaxy S7 Edge.

Purtroppo il changelog non è stato rilasciato, ma l’unica cosa certa che sappiamo è che la sicurezza del dispositivo grazie alle patch di novembre è stata migliorata.
Altro miglioramento che l’update potrebbe portare è il supporto per 256 QAM e 64 QAM di capacità. Tuttavia, quanto appena detto non è stato ancora confermato, dunque bisognerà obbligatoriamente aspettare che T-Mobile rilasci il changelog ufficiale dell’aggiornamento.

LEGGI ANCHE: Clamorosa figuraccia di Samsung: per l’aggiornamento Nougat del Galaxy S7 arriva la retromarcia

Al momento è tutto. Speriamo vivamente di vedere molto presto le patch di sicurezza di novembre anche sui dispositivi presenti in Europa e soprattutto nel nostro paese.