Android 5.1.1 per Galaxy Note 4 con Snapdragon si parte

La distribuzione ufficiale del nuovo aggiornamento del robottino verde è stata avviata per il Galaxy Note 4. Android 5.1.1 per Galaxy Note 4 con Snapdragon porterà con se alcune migliorie estetiche alla GUI Samsung Touchwiz oltre la correzione di alcuni bug minori.

note4

Samsung ha ufficializzato la distribuzione di Android 5.1.1 per Galaxy Note 4, in particolar modo quelli che presentano una dotazione hardware a livello di processore targata Qualcomm Snapdragon. I modelli di Galaxy Note 4 equipaggiati invece con CPU Samsung Exynos hanno già ricevuto l’aggiornamento tempo fa. Con il rilascio di tale upgrade, dunque, Samsung colma questa sua lacuna su tutti i fronti per quanto riguarda tali dispositivi.

In italia il download dell’upgrade è già disponibile per i clienti che posseggono una versione custom del device in accordo con 3 Italia, mentre dovrebbe essere resa disponibile a breve per le altre utenze siano esse custom che Sim Free.

Tutti i phablet della famiglia Galaxy Note 4 otterranno dunque a breve l’aggiornamento che porterà a miglioramenti estetici sull’interfaccia utente Samsung Touchwiz realizzati dalla stessa casa madre oltre che ad una serie di tangibili novità offerte dalla distribuzione del nuovo OS.

lollipop

Il download è disponibile al seguente link [Samsung Official Updates]

Si può scegliere di effettuare la procedura seguendo il link appena sopra proposto oppure attendere la disponibilità effettuando l’install attraverso il canale OTA (over-the-air) aggiornando direttamente dal menu del vostro device.

Non sono stati ravvisati particolari problemi circa l’aggiornamento dei dispositivi ma, come sempre in questi casi, ci sentiamo in dovere di consigliare l’effettuazione di un back-up del device (che non guasta mai) prima di cominciare onde evitare di incorrere in spiacevoli conseguenze. Nonostante ciò, ad alcuni i miglioramenti non sono piaciuti e hanno preferito rimanere in Kitkat ritenendo ancora insoddisfacenti i cambiamenti effettuati già nelle prime versioni di Lollipop per Galaxy Note 4.

E voi cosa ne pensate? Rimarrete fedeli a Kitkat o farete un salto di qualità passando ad Android 5.1.1? Ai posteri l’ardua sentenza.

  • Alfio Perego

    Non prenderò mai un tel. brandizzato 3, anche se mi faranno aspettare un anno per l’aggiornamento.