Android 7 Nougat: Allo e Duo saranno nuove app native

In occasione della conferenza degli sviluppatori del mese di maggio, il colosso di Mountain View ha presentato due nuove applicazioni, molto attese dagli utenti Android, Allo e Duo. Le due nuove app di Google dovrebbero debuttare quest’estate, e visto che l’estate è in pieno svolgimento, nuove voci hanno iniziato a rumoreggiare riguardo alcune funzionalità aggiuntive.

Un utente di Reddit ha rivelato di aver iniziato una serie di test riguardanti le due nuove applicazioni Allo e Duo, ancora prima che Google I/O venisse annunciato. Con le sue affermazioni LTNGNX dice di aver rotto il suo accordo di non divulgazione con l’azienda californiana parlando delle nuove applicazione. Tuttavia, non ha fornito alcuna prova del loro funzionamento tramite immagini.

google allo e duo

Allo e Duo vs iMessage e FaceTime

Non siamo in grado di verificare che quanto affermato dall’utente di Reddit sia corretto. Eppure, vale la pena di dare un’occhio alle possibili novità delle nuove applicazioni, Allo e Duo. Anche se LTNGNX è un beta tester, esperto di Google, bisogna prendere le sue affermazioni con le pinze, dato che l’utente non è a conoscenza dei piani strategici della società.

LEGGI ANCHE: Come trasformare il tuo smartphone in un Android Stock

Queste due nuove applicazioni sono molto importanti per Google e LTNGNX sostiene che sono state rilasciate più versioni beta dell’app Allo. Alcune beta possono essere state caratterizzate dall’integrazione di Google Voice, mentre altri tester possono avere avuto caratteristiche differenti. Quindi, se questa informazione dovesse rivelarsi corretta, la versione finale potrebbe avere o meno tale caratteristica, in funzione dei piani dell’azienda.

Prima di tutto, dice LTNGNX, Allo e Duo saranno rilasciate come applicazioni predefinite di Android Nougat, mentre l’app di messaggistica sarà gradualmente eliminata. Il motivo per cui Google eliminerà l’applicazione di messenger è dovuto all’obsoleta interfaccia utente che  mette a disposizione Android. Le due nuove app, dice Google, saranno in diretta concorrenza con iMessage e FaceTime di Apple.

Allo e Duo in arrivo entro settembre

Allo sarà caratterizzato da SMS e supporto di Google Voice, e potrà inizialmente essere associato ad un singolo dispositivo. Sarà, infine, ampliata una versione per il web e per più device, che si traduce nel collegamento ad un singolo numero di telefono al momento del primo accesso, come WhatsApp. LTNGNX rivela che la mancanza di sincronizzazione multi-device sia dovuta da problemi nella modalità di navigazione privata.

google allo

LEGGI ANCHE: Android Nougat, ecco le 7 novità principali

Gli utenti saranno in grado di passare tra Allo e Duo all’interno dell’applicazione per passare da servizio di messaggistica istantaneo a chiamate video e viceversa. Allo e Duo potrebbero anche debuttare prima del lancio ufficiale di Android 7.0 Nougat, cosi da permettere alla compagnia di Mountain View di ottenere i primi feedback degli utenti.

Secondo quanto rivelato dall’utente di Reddit non dovremmo aspettare troppo a lungo per vedere se quanto affermato da Google sarà corretto, in quanto le applicazione saranno presentate prima della metà di settembre.