Android M si chiamerà Android 6.0 Marshmallow [Ufficiale]

In autunno, come da tradizione, Google presenterà una nuova versione di Android che, sino a poche ore fa, era nota con il nome in codice di Android M. Ora però, l’azienda americana ha alzato il sipario sulla nuova evoluzione di Android che arriverà su mercato con il nome di Android 6.0 Marshmallow ponendo cosi fine ad una lunghissima serie di rumors ed indiscrezioni in merito al possibile nome che il nuovo aggiornamento di Android avrebbe utilizzato.

Nelle scorse settimane, ricordiamo, più che sul nome del dolce utilizzato per indicare la nuova versione di Android, ovvero Marshmallow, le indiscrezioni si concentravano sul numero di versione del nuovo Android che, in un primo momento, per via delle ridotte novità dell’update, sarebbe dovuto essere 5.2. Il passaggio diretto da Lollipop 5.x al nuovo Marshmallow 6.0 segna, quindi, la volontà di Google di portare avanti un nuovo update generazione. In questi mesi, infatti, Lollipop ha avuto non pochi problemi che l’ultimo aggiornamento, Android 5.1.1 Lollipop, ha soltanto in parte risolto.

In parallelo all’annuncio della denominazione Android 6.0 Marshmallow, Google ha anche rilasciato la nuova Developer Preview 3 della prossima versione del suo sistema operativo. Questo nuovo update della preview sarà anche l’ultimo prima del rilascio della versione definitiva di Android 6.0 Marshmallow che, come sempre, sarà pronta per l’autunno prossimo. Ricordiamo, inoltre, che in parallelo al rilascio di Android 6.0 Marshmallow, Google ha intenzione di presentare sul mercato ben due nuovi smartphone che andranno ad arricchire la gamma Nexus, ovvero il Nexus 5 2015, realizzato in collaborazione con LG, ed il nuovo phablet Nexus 6 2015, erede diretto del Nexus 6 arrivato sul mercato lo scorso anno, che sarà realizzato da Google insieme a Huawei. Continuate a seguire FocusTech.it con attenzione anche nei prossimi giorni per ricevere tutti gli aggiornamenti relativi all’arrivo del nuovo Android 6.0 Marshmallow. Ricordiamo che l’appuntamento con la nuova versione di Android è fissato per l’autunno.