Android One arriva anche in Turchia con migliori specifiche

Il progetto Android ONE sbarca pure in Turchia (Europa Orientale) ma con specifiche hardware più complete adatte ad una clientela più esigente.

Nativamente il progetto Android ONE è stato destinato a migliorare la diffusione degli smartphone con sistema operativo android in paesi in via di sviluppo (mercati emergenti) facendo produrre direttamente telefoni da aziende tecnologiche locali: India e Bangladesh sono diventati i principali paesi asiatici dell’iniziativa.

Android One Google alla ricerca di nuovi paesi?

Pare però che Android ONE si amplierà molto presto e raggiungerà le coste dell’Europa orientale, più nello specifico in Turchia, paese di confine e con un mercato decisamente in crescita nel settore tecnologico e nel consumo di prodotti high-tech.

Le modalità con cui Google diffonderà il proprio progetto sono le medesime già viste nei paesi asiatici emergenti: anche in Turchia lo smartphone sarà direttamente prodotto da un azienda locale; il nuovo dispositivo si chiama General Mobile 4G, ma a differenza dei modelli asiatici avrà caratteristiche hardware più spinte e una fascia di prezzo più alta.

General Mobile 4G le caratteristiche hardware principali

General Mobile 4G si presenta infatti come un dispositivo con un display IPS da 5 pollici di diagonale e risoluzione HD 1280 x 720 pixel, protezione Gorilla Glass 4, funzionante grazie ad un processore quad core a 64 bit racchiuso nel chipset Snapdragon 410 di Qualcomm.

Al chipset Snapdragon 410 saranno affiancati 2GB di memoria ram e 16GB di memoria interna con la presenza (non è ancora certa al 100%) dello slot per microSD, per chi abbisogna di ampliare lo spazio sul telefono.

Anche la multimedialità non sembra niente male, data la presenza di una fotocamera posteriore da 13 megapixel con autofocus e doppio flash LED e una fotocamera anteriore da 5 megapixel con standard più che sufficienti per scattare foto selfie di buona qualità.

Ovviamente il grande vantaggio di General Mobile 4G, che dal nome stesso si capisce molto bene che supporta la connettività LTE, è quello di avere il supporto diretto da parte di Google per gli aggiornamenti; questo significa che fin da subito il dispositivo si presenterà al grande pubblico con Android 5.1.1 Lollipop installato e per i prossimi 2 anni riceverà aggiornamenti continui, come i più blasonati e costosi dispositivi della serie Nexus.

General Mobile 4G inizierà la commercializzazione ufficiale in Turchia a partire dal 15 maggio 2015 (tra poco meno di 3 giorni quindi) ad un prezzo che al tasso di cambio si aggira intorno ai 230 euro; alla fine questi sono i primi segnali che Google vuole ampliare ancora di più il proprio progetto Android One e che in futuro potremo vedere dispositivi anche di fascia più alta venduti nei mercati mondiali più importanti?

Fonte: Notizia ufficiale Google Turchia