Anello Smart, il brevetto del controller perfetto per GearVR

Nella giornata di oggi è emersa la notizia legata ad un nuovo interessante brevetto appena depositato da Samsung. L’azienda coreana sta, infatti, lavorando ad un nuovo anello “smart” che potrà essere utilizzato come controller diversi dispositivi. Secondo quanto emerso dai dati del brevetto, il nuovo anello smart potrà essere in grado di controllare smartphone, tablet e visori VR, sostituire il telecomando di una Smart TV e, in futuro, interagire con diversi elettrodomestici smart creando, quindi, un ecosistema interconnesso quanto mai avveniristico.

samsung smart ring

A differenza di brevetti passati, questo nuovo anello smart su cui Samsung è al lavoro presenterebbe diversi tasti fisici che potrebbero essere utilizzati, ad esempio, per il controllo del volume su svariati dispositivi o per rispondere ad una chiamata su smartphone. Il dispositivo potrebbe, inoltre, integrare diversi sensori per tenere sotto controllo la salute ed il movimento dell’utente che lo indosserà.

samsung smart anello controller brevetto bianco

Le applicazioni di questo anello smart sarebbero, inoltre, numerose anche per quanto riguarda le interazioni con i visori VR con diverse strade di sviluppo su cui l’azienda potrebbe lavorare nel corso dei prossimi mesi.

LEGGI ANCHE: Samsung Gear S3: prime impressioni sul nuovo smartwatch

Al momento, è importante sottolineare, il brevetto presentato da Samsung rappresenta, a conti fatti, più un’idea di sviluppo che un dispositivo già in fase di pre-produzione. Nel prossimo futuro, Samsung potrebbe presentare le prime soluzioni basate su questo particolarissimo form factor che ha tutte le potenzialità per incrementare le possibilità di interazione con dispositivi esterni.

Maggiori dettagli in merito ai possibili sviluppi di questo progetto e sulle sue possibili applicazioni potrebbero emergere nel corso dei prossimi mesi.