App per registrare telefonate su Android ed iOS completamente GRATIS

Di applicazioni per Android ed iOS che registrano le telefonate ve ne sono a dozzine ma sono poche quelle che realmente svolgono egregiamente il loro dovere. Proponiamo di seguito le migliori app per registrare telefonate su Android ed iOS.

Apple approva TrapCall, un’App che riconosce i numeri sconosciuti! (Video)

Attenzione

In italia la registrazione delle chiamate è permessa se e solo se l’interlocutore utilizza detti servizi per memorizzare digitalmente conversazioni in cui esso stesso si rende partecipe. Non è in alcun caso concessa la registrazione delle chiamate in ingresso o in uscita illecitamente nei confronti di terzi. Informatevi preventivamente circa le vigenti norme legislative in materia visto che queste variano considerevolmente da Stato a Stato con l’ordinamento giuridico predisposto dagli stessi. Informatevi.

legge-naturale_diritto-ala-vita_dottrina-del-diritto-naturale

App per registrare telefonate su Android ed iOS

Vi sono molteplici occasioni in cui poter registrare una telefonata si rende assai utile. Si pensi ad esempio alla funzione commerciale o a situazioni personali in cui si rende necessario un riscontro futuro sulle conversazioni avvenute. Può essere quindi indispensabile avere a disposizione un file audio contenente la registrazione audio bidirezionale di una conversazione. Questa avviene automaticamente o in maniera manuale conversazione per conversazione a seconda dell’applicazione che utilizziamo ed agli eventuali acquisti in-app effettuati per ampliare le caratteristiche del prodotto. Forniamo di seguito una descrizione esaustiva delle migliori app per registrare telefonate sia su Android che su iOS.

App per registrare telefonate Android

App per registrare telefonate

Registratore di chiamate – ACR: Senza alcun’ombra di dubbio l’applicazione più affidabile ed apprezzata della sua categoria. L’App per registrare telefonate migliore di sempre. Perché? In primo luogo consente le registrazione programmata delle telefonate che avvengono in maniera del tutto automatica o completamente manuale semplicemente agendo sui setting delle Impostazioni. Possibilità di criptare le registrazioni e nasconderle ai player esterni. Le registrazioni vengono, a discrezione dell’utente che opera tale scelta, automaticamente eliminate dopo un certo numero di giorni stabilito in fase di impostazione di programma. Tutte le registrazioni, a seguito della loro conclusione possono essere caricate in Cloud sul proprio account Drive o Dropbox liberando così spazio prezioso e avendo memoria elettronica delle registrazioni che potranno così essere agilmente recuperate quando e se serviranno. 3gp, MP3, AAC, WAV sono i formati predefiniti di registrazione. Sicuramente l’App per registrare telefonate Android più completa ed affidabile.

 

ImmagineRegistratore di chiamate: Una delle migliori e più semplici app per registrare telefonate Android del Google PlayStore. Registrazione e catalogazione semplificata delle registrazioni con possibilità di ordinamento per data, nome oppure ora. Possibilità di salvare su memoria microsd esterna il contenuto delle registrazioni in formato MP3. Svolge egregiamente il proprio compito.

 

ImmagineRegistratore di chiamate: Al pari del blasonato ACR permette la selettiva registrazione delle chiamate secondo 3 impostazioni predefinite (Registra Tutto, Ignora Tutti o ignora Contatti) con la possibilità di ignorarne alcune a propria discrezione.L’integrazione Cloud con Google Drive e DropBox consente il salvataggio online delle registrazioni o in alternativa nella memoria interna/microsd del device. Rispetto all’ACR la lista di compatibilità è meno estesa e perciò consigliamo, nel caso in cui si volesse procedere all’acquisto dell versione PRO, si effettuare una prova con la versione gratuita dell’app onde testarne la qualità e l’affidabilità nel tempo.

 

unnamedCall Recorder: Un’applicazione che non avrebbe nemmeno bisogno di presentazioni vista la popolarità di cui gode nel PlayStore. L’app più scaricata dal PlayStore apprezzata per la sua semplicità e la sua discrezione. Nella versione FREE consente di eliminare, bloccare e registrare tutte le telefonate in ingresso/uscita. Purtroppo a dire il vero l’applicazione è davvero troppo semplice e scarna di funzioni interessanti che ritroviamo invece in altre applicazioni della medesima categoria prima fra tutte l’integrazione Cloud. Nel caso in cui l’applicazione non dovesse funzionare a dovere lo sviluppatore consiglia di variare i parametri secondo quanto descritto in: QUESTA PAGINA.

 

ImmagineAll Call Recorder: Un’altra valida alternativa per registrare telefonate su Android. Ultima ma non ultima consente la registrazione semplificata delle chiamate in entrata ed in uscita in formato 3gp. Rimosso il supporto alle pubblicità invadenti e implementata la possibilità di inviare le conversazioni via mail, Skype, Facebook, Bluetooth e CloudBox quali Google Drive e DropBox. Una valida alternativa alle precedenti.

 

App per registrare telefonate iOS

Su iOS la situazione è leggermente diversa visto che, dati alla mano, le applicazioni in grado di poter effettuare le registrazioni si contano sulle dita di una mano. Rispetto ad Android infatti Apple Store è meno incline nel fornire quest tipi di servizi ai propri utenti. Per questo la maggior parte delle app sono a pagamento e sono mal viste da iTunes visto che provengono per la stragrande maggioranza dall’esterno. Purtroppo sotto questo aspetto Apple è poco flessibile quindi di volta in volta alcuni servizi vengono disattivati.

ImmagineTapeACall: Disponibile sia in versione FREE che a pagamento consente di registrare le chiamate in entrata ed in uscita anche in modalità conferenza (Versione Completa). L’app deve essere attivata con un SMS. Permette la condivisione tramite SMS e social network delle chiamate oltre la condivisione automatica su Cloud per 1 anno. Semplice e con un’ottima interfaccia grafica. Sicuramente da scoprire.

 

ImmagineiPadio: Applicazione utile per la registrazione audio dei contenuti su iOS concessa in esclusiva a questi che vi accedono a seguito di una verifica SMS. Una volta ricevuto il PIN per SMS vi basterà entrare sulla GUI di programma e selezionare Live Phonecast. Cliccare poi sul simbolo “+” per aggiungere un contatto. La registrazione verrà poi salvata in MP3 su un link esterno fornito da iPadio.

 

ImmagineRegistrazione di chiamate – IntCall: Decisamente migliore della precedente almeno stando alle recensioni degli utenti che hanno avuto modo di provarla. Peccato sia un servizio a pagamento, ma per coloro interessati è un vero must-have. La differenza rispetto alle concorrenti consiste nell’avere un credito omaggio per il testing di InitCall. Si possono però salvare solo le chiamate in uscita.

Conclusioni

Per quanto concerne le app per registrare telefonate Android meglio si presta a questi tipi di servizio essendo un sistema basato su una logica open source in cui le personalizzazioni la rendono da padrona. Molto chiuso su questo fronte invece appare iOS che non offre quasi alcuna possibilità si gestire tali aspetti custom del sistema e che quindi offre quanto di meno si possa trovare sul mercato in relazione ad applicazioni di questo tipo. Ma questo è già un dato di fatto. Se volete registrare le vostre telefonate adesso sapete come fare. Fatene buon uso.