Apple AirPods: a sorpresa dopo tanto silenzio iniziano le vendite, Italia compresa

Ebbene sì, oggi la Apple ha deciso di sorprendere tutti con una grandiosa notizia. Erano molti gli utenti in attesa di mettere le mani sulle nuove cuffie wireless AirPods. Queste erano state presentate a settembre insieme all’ormai più che famoso iPhone 7. La Apple aveva fatto sapere durante la presentazione che queste sarebbero uscite ad ottobre ma così non è stato.

Un velo di silenzio sulla loro possibile uscita si è posato da ottobre fino ad oggi, quando all’inisaputa di tutti, la casa della mela ha annunciato che queste sono disponibili a partire da ora nella maggior parte dei paesi. Non c’è bisogno di dire che la notizia ha causato non poco entusiasmo fra gli utenti. La maggior parte infatti non si aspettava minimamente ancora che queste potessero uscire. Girava voce infatti su una possibile uscita all’inizio dell’anno nuovo.

Apple AirPods: le magiche cuffie sono disponibili da oggi

Come già detto ad annunciare quest’uscita a sorpresa è stata la stessa azienda la quale ha prontamente messo la disponibilità di acquisto sul sito. Bisogna ricordare che fino ad oggi queste erano presenti ma risultavano non ordinabili. Inoltre la stessa ha fatto sapere che anche per quanto riguarda gli store fisici ci sarà disponibilità.

Certo i pezzi potrebbero essere limitati in un primo momento ma l’azienda ha assicurato che entro settimana prossima si potranno acquistare sia negli store già citati che in alcuni Premium Reseller.

apple airpods custodia
La Apple ha annunciatoo a sorpresa l’inizio delle vendite delle nuove AirPods a partire da oggi. Tra i paesi coinvolti nel lancio è presente anche l’Italia!

Bisogna davvero affrettarsi se si vogliono mettere le mani su questo gioiellino fin da subito. Sopratutto chi ha intenzione di usarlo come regalo di natale. Erano in molti a sperare che le AirPods venissero messe in commercio prima di natale per regalare o regalarsi una chicca firmata Apple.

Come già detto la disponibilità ci sarà ma sarà molto limitata. Basti pensare che già sul sito ufficiale queste risultano pronte per la consegna in 4 settimane e si presume che i tempi potrebbero aumentare nei prossimi giorni.

Leggi anche: Apple Music: Traguardo da 20 milioni di iscritti per il rivale di Spotify

Apple AirPods: problemi e ritardi

Perchè le tanto famose cuffie non sono state commercializzate ad ottobre come era stato promesso?. La Apple non ha fatto chiarezza su questa questione ma piuttosto ha preferito tacere sfruttando l’effetto sorpresa per risollevare l’appetito per il prodotto. Molto probabilmente comunque la causa risiede sulle qualità audio e sulle performance delle già citate cuffie.

Evidentemente l’azienda ha rilevato un contrattempo nel risolvere determinati problemi legati a questi due aspetti e si è vista costretta a dover posticipare la data d’uscita. Il tutto al fine di presentare un prodotto all’altezza delle aspettative nonchè in linea con gli standard del brand.

apple airpods
Le cuffie dovevano essere disponibili già a partire da ottobre ma molto probabilmente a causa di un problema nella produzione, l’azienda della mela si è vista costretta a dover rimandare la data fino ad oggi.

Ricordiamo che le Apple Airpods sono disponibili in Italia al prezzo di 179 euro. Un prezzo diciamo non proprio alla portata di tutte le tasche. Nonostante ciò si presume che il prezzo sia compensato dalla qualità del prodotto. A detta di Apple si tratta di un “prodotto magico”.

Un’innovazione vera e propria, un qualcosa in più di un semplice paio di cuffie. Bisogna ricordare che queste sono state premiate come prodotto dell’anno proprio per le innovazioni che portano.

Leggi anche: Video Samsung Galaxy S7 vs iPhone 7 con aggiornamento iOS 10.2: chi è il più veloce

Apple AirPods: molto più di semplici cuffie

In effetti chiamare le Apple AirPods delle semplici cuffie per ascoltare la musica sembra abbastanza riduttivo. Queste montano un chip tutto loro che le rende molto intelligenti. Grazie a questo infatti riescono a capire quando sono indossate e permettono performance davvero “magiche“.

Viene introdotta la funzione che permette di interagire con Siri semplicemente facendo un tap con il dito sulla cuffia. Inoltre montano un accellerometro vocale che permette di creare una voce limpida oscurando il rumore circostante quando si sta effettuando una chiamata.

apple airpods indossate
Le cuffie AirPods sono disponibili a partire da oggi sullo store online e dalla settimana prossima negli store fisici ufficiali e presso alcuni Premium Reseller. Si presume che le scorte, almeno fino a natale saranno molto limitate.

L’autonomia delle stesse è davvero incredibile. Apple ha affermato che queste permettono di coprire un’intera giornata e più quando sono con la custodia che permette di caricare le cuffie più volte. Nonostante questo una sola ricarica permette a queste di funzionare senza problemi per 5 ore di fila.

Inoltre se sono scariche e si ha urgenza di usarle bastano 15 minuti di carica all’interno della custodia per garantire un’autonomia di 3 ore. Che dire, un vero portento. Ora non vi resta che pensarci, ma non troppo visto le scorte limitate, e decidere se portarvi o no a casa un regalo Apple da mettere sotto l’albero.

Leggi anche: MacBook Pro 2016: le migliori alternative Windows al laptop di Apple