Apple iOS 9.3 disponibile da oggi 21 marzo con Night Shift

Al fianco del nuovo iPhone SE e dell’iPad Pro da 9.7 pollici, Apple ha rilasciato l’ultimo aggiornamento di iOS, versione 9.3, il quale sarà disponibile già a partire da oggi, 21 marzo. Anche se si tratta di una release minore, iOS 9.3 presenta una quantità sorprendente di funzioni per tutti i dispositivi mobile della Mela.

ios_9.3_novità_funzioni

iOS 9.3: Night Shift e tante nuove funzioni

Night Shift

L’implementazione più importante è senza dubbio la nuova modalità Night Shift, capace di cambiare la temperatura del colore del display, in funzione del tempo atmosferico e della posizione del device. Essa funziona in modo molto simile al popolare strumento F.lux, riducendo la quantità di luce blu emessa dallo schermo, con lo scopo di ridurre gli effetti sul sonno. Infatti, si ritiene che la luce blu brillante può ritardare il rilascio di melatonina, dando al cervello l’idea che sia ancora giorno. Per questo motivo Night Shift può essere impostata per attivarsi automaticamente di sera.

night_shift_ios_9.3

Note e Supporto multi-utente

Accanto a Night Shift, Apple sta inoltre migliorando la sicurezza della sua nota applicazione Note, con l’implementazione di un migliore supporto multi-utente per iOS. Le note ora possono essere protette da password e sbloccate sfruttando il Touch ID, un’aggiunta molto utile se si conservano i dettagli del conto bancario che si desidera proteggere con un ulteriore livello di sicurezza. Per quanto riguarda il supporto di condivisione tra più utenti, la compagnia di Cupertino ha introdotto un servizio per gli studenti, che consente di condividere i documenti su un dispositivo più facilmente.

note_ios_9.3_touch_id_password

Altre funzioni

Apple ha anche introdotto una nuova sezione “Top Stories” per la sua applicazione News, mentre la sezione “Per Te” è ora più personalizzata grazie all’analisi degli interessi, con la creazione di suggerimenti e argomenti di tendenza. CarPlay e Salute sono entrambe state aggiornate con una serie di piccole novità. L’app Salute presenta anche supporto per Apple Watch, insieme ad una serie di miglioramenti al monitoraggio di applicazioni di terze parti. Per CarPlay sono stati introdotti i suggerimenti che consentono di analizzare l’attività di un utente e consigliare canzoni o punti di interesse nelle vicinanze.

Altri piccolo miglioramenti includono nuovi collegamenti del 3D Touch per il Meteo, le Impostazioni, la Bussola, Salute e Store.