Apple iPhone 7: Tim Cook esalta le qualità del nuovo device

Sono mesi ormai che sul web si parla di Apple iPhone 7. Del nuovo device della casa di Cupertino se ne dicono di tutti i colori. Dapprima si vociferava che questo nuovo dispositivo sarebbe stato a dir poco rivoluzionario, rispetto a quanto mostrato da Apple con i precedenti modelli. Poi negli ultimi tempi alcuni analisti che seguono da vicino le vicende della Mela morsicata hanno iniziato ad avanzare dubbi sulle novità che questo nuovo ‘melafonino’ avrebbe portato davvero nel settore.

Queste voci tra l’altro si intensificano proprio nel momento in cui le cose per la multinazionale californiana non stanno andando nel migliore dei modi. Basti pensare che solo poche ore fa è stato comunicato un sostanzioso calo nelle vendite di Apple iPhone 6S, che ha contribuito a far precipitare in borsa le azioni dell’azienda americana. Apple infatti ha dovuto archiviare la giornata di ieri con l’ottava seduta di fila al ribasso, un evento che non si verificava dall’ormai lontano 1998.

Cook afferma che non potremo più  fare a meno di Apple iPhone 7

Ieri dunque ha deciso di intervenire il Ceo di Apple Tim Cook, il quale nel corso di un’intervista rilasciata a Mad Money su CNBC, ha chiarito quello che è il suo pensiero sul nuovo Apple iPhone 7, che ricordiamo sarà presentato nel corso del prossimo mese di settembre, per poi arrivare nei negozi in autunno.

L’amministratore delegato di Apple è sembrato molto sicuro del fatto suo affermando che il nuovo telefono dell’azienda con sede a Cupertino sarà un device in grado di conquistare il cuore dei numerosi appassionati che in breve tempo si renderanno conto di non poterne più fare a meno.

Con queste parole dunque il numero uno dell’azienda californiana cerca di rispondere ai dubbi e alle perplessità rilanciate dai media negli ultimi tempi, che parlano di un Apple iPhone 7 che non sarà rivoluzionario come si pensava, a differenza del modello successivo, quello che arriverà sul mercato nel 2017 e che si potrebbe chiamare direttamente iPhone 8.

Apple iPhone 7 Tim Cook
Il Ceo di Cupertino Tim Cook parla del nuovo Apple iPhone 7

Il Ceo parla anche di crisi di vendita e nuovi Apple Watch

I nuovi telefoni, secondo Tim Cook incentiveranno quindi i clienti della casa americana a cambiare iPhone. Apple iPhone 7 fornirà nuove tecnologie di cui, sempre secondo il Ceo, al momento nemmeno pensiamo ma che quando conosceremo non potremo più non utilizzare. Insomma un Tim Cook molto sicuro che non entra nei particolari ovviamente, non potendo svelare le novità che riguarderanno il nuovo dispositivo, ma facendo capire che al momento sono in fase di sviluppo novità molto eccitanti che riguarderanno il nuovo ‘Melafonino’.

Nel corso della medesima intervista l’amministratore delegato ha pure parlato della spinosa questione del declino dei profitti di Apple, escludendo che le cose stiano realmente così. Inoltre si è affrontata anche la questione concernente i nuovi Apple Watch. Qui il Ceo si è fatto più cauto, ammettendo che questi prodotti attualmente sono ancora in fase di studio e che comunque alla fine sono destinati a diventare un clamoroso successo al pari di quanto accaduto con l’iPod, le cui potenzialità non subito furono comprese.

Infine Tim Cook ha pure affrontato il capitolo acquisizioni, confermando l’interesse di Apple per questo tipo di operazione. Lo scopo di tale attività è quello di rendere più ricco e variegato il portfolio di prodotti e servizi della multinazionale da lui guidata. In particolare gli occhi dell’azienda americana sarebbero puntati sulle nuove Start Up.