Apple iPhone 7: Ubs prevede crescita importante

Nelle ultime ore sul web non si fa altro che parlare di Apple iPhone 7. L’interesse che gli appassionati nutrono per il nuovo dispositivo della Multinazionale con sede a Cupertino, appare ogni giorno che passa, come un qualcosa di sempre più evidente. Nelle ultime ore a conferma di quanto detto poc’anzi, arriva dal web il risultato di una ricerca condotta da Ubs Evidence Lab, su un campione rappresentativo di 6.336 proprietari smartphone, secondo cui il nuovo ‘melafonino’ vedrebbe crescere e di molto l’interesse attorno a se’, in special modo se paragonato a quanto avvenuto con Apple iPhone 6S. 

La domanda di Apple iPhone 7 cresce del 5/10% rispetto al 6S?

Steven Milunovic,  noto analista di UBS, che si è occupato di condurre qusta ricerca fa una  stima della crescita ipotetica nella domanda di Apple iPhone 7 sul mercato, ipotizzano che questa crescerà in misura pari ad un 5/10% rispetto al suo predecessore, quell’iPhone 6S di cui tanto si è parlato negli scorsi mesi. Questa crescita a detta di Ubs sarà spinta in particolare dai numerosi clienti abituali di Apple che avendo comprato l’iPhone 6 pensano adesso di cambiarlo e provare il 7. Ovviamente da questo punto di vista molto dipenderà anche quelle che saranno le reali novità che questo prodotto porterà sul mercato. Se queste saranno rivoluzionarie come qualcuno immagina allora il successo assicurato, se invece le differenze saranno minime allora non è detto che questo auspicio dell’analista di Ubs si realizzi.

Apple iPhone 7 news
Ottimismo per il nuovo Apple iPhone 7: Ubs prevede una crescita della domanda

Ottimi presupposti per le vendite de nuovo ‘melafonino’

La ricerca di Ubs è stata effettuata intervistando potenziali clienti di paesi quali: Usa, nel Regno Unito,  Germania, Cina e Giappone. Secondo qualcuno il risultato di questo studio non è poi così sbalorditivo, in quanto è notorio che la linea S, ha meno appeal sui clienti della mela morsicata rispetto a quanto avviene nel caso in cui l’iPhone cambi numero. Tuttavia non possiamo non tenere in considerazione che, in base agli studi compiuti dagli analisti di Ubs la domanda di Apple iPhone 7, sarà decisamente più alta di quella di tutti i precedenti modelli di iPhone. Questo nonostante al momento non si sappia nulla su quelle che saranno le reali caratteristiche di questo device, che secondo alcuni sarà rivoluzionario, secondo altri invece sarà diretta evoluzione del 6S e dunque non particolarmente ricco di novità. Novità che secondo questi ultimi arriveranno solo nel 2017 con quello che si potrebbe chiamare Apple iPhone 8, qualora i vertici della casa di Cupertino decidano di eliminare la linea S, come si vocifera da qualche tempo.