Apple iPhone 8 sarebbe già in lavorazione secondo le ultime voci

Nonostante molti fan di Apple stiano ancora cercando di mettere le mani sul nuovo iPhone 7, stiamo già sentendo voci sul nuovo l’iPhone 8. Secondo le ultime indiscrezioni Apple starebbe già sviluppando l’hardware per il nuovo iPhone 8, che uscirà il prossimo anno, quando si festeggeranno i 10 anni dall’esordio del primo iPhone. Lo sviluppo dell’hardware del nuovo ‘melafonino’ starebbe avvenendo in un ufficio in Israele, secondo quanto riferito da Business Insider mercoledì, il magazine avrebbe citato le voci riportare da un anonimo dipendente locale di Apple. A quanto pare l’iPhone 8 avrà un design “diverso” dai modelli precedenti.

Le ultime indiscrezioni suggeriscono che il nuovo dispositivo della multinazionale con sede a Cupertino potrebbe infatti caratterizzarsi per la presenza di un display edge-to-edge, un corpo in ceramica e una migliore fotocamera, così come ha confermato l’anonimo dipendente di Apple a Business Insider. Questo ultimo rapporto aggiunge anche che in vista dell’importante anniversario, Apple potrebbe interrompere la tradizione dei nomi dei propri dispositivi passando direttamente dal 7 all’8 senza un intermezzo con il 7S.

iPhone 8 non è comunque l’unico nome che viene fatto per il prossimo dispositivo dell’azienda californiana, che come sempre, sarà presentato nel corso del mese di settembre. Altri nomi che sono stati fatti ultimamente per il prossimo telefono di Apple sono iPhone X o iPhone Anniversario. Apple non ha risposto immediatamente alla richiesta di commento su queste indiscrezioni. Insomma se queste notizie verrano confermate,  Apple già sarebbe in piena attività per lo sviluppo del suo prossimo smartphone, che secondo quello che viene detto dagli esperti del settore dovrebbe essere un modello a dir poco rivoluzionario rispetto ai suoi predecessori. 

Leggi anche: Intelligenza artificiale: Facebook, Google e Microsoft intendono collaborare

Apple iPhone 8
Apple iPhone 8: le prime indiscrezioni arrivano dal web sul nuovo device che potrebbe uscire nel 2017

Leggi anche: Nvidia svela il suo ‘supercomputer’ per le auto a guida autonoma

Sempre a proposito di Apple iPhone 8, altre indiscrezioni raccontano che il dispositivo dovrebbe essere dotato di una fotocamera assai migliorata rispetto al precedente modello, inoltre il Touch ID sarà  integrato nel display. Dunque questo dovrebbe significare che questa volta realmente Apple rinuncerà al tasto ‘home’ fisico. Secondo i soliti bene informati, in base ad alcuni rapporti arrivati nei giorni scorsi sembra che Apple iPhone 8 sarà dotato di ricarica wireless.

Secondo questa indiscrezione proveniente da Israele, una parte dell’hardware del portatile di Cupertino sarà effettuato in Israele, presso la sede della OEM a Herzliya, da cui provengono queste informazioni. Ricordiamo che nel 2015, Tim Cook, amministratore delegato di Apple ha effettuato una visita ufficiale presso gli uffici di Herzliya, che ha etichettato come il secondo più grande impianto di ricerca e sviluppo della sua azienda. Dunque che una parte dell’hardware del futuro ‘melafonino’ venga realizzato proprio qui non stupisce più di tanto appassionati e addetti ai lavori.