Apple presenterà iPhone 6C entro fine mese?

Di iPhone 6C se ne iniziò a parlare già lo scorso anno, quando si pensava che sarebbe stato presentato insieme ai nuovi iPhone 6, ma le attese non vennero ripagate. Successivamente alla sua assenza anche al fianco dei nuovi iPhone 6S, si è iniziato a dubitare della sua esistenza.

Di recente, un’analisi di mercato ha avanzato l’ipotesi che questo iPhone 6C esiste davvero e che verrà presentato a breve. Anche se poche, non mancano immagini trapelate sul web che mostrano un iPhone con scocca in plastica colorata e foro per il flash di forma e dimensioni diverse rispetto a quello dell’iPhone 5C.

iphone 6c

Pertanto, se non si trattasse esclusivamente di un prototipo, è molto probabile che vedremo ufficializzato il nuovo iPhone 6C entro la fine del mese di Novembre. In questo modo Apple andrebbe ad offrire un prodotto entry level proprio in concomitanza con l’inizio delle ricerche dei regali di Natale. Una ghiotta occasione per agguantare una grossa fetta di mercato in meno di un mese.

iPhone-6c-Rear

Presentazione iPhone 6C imminente?

L’iPhone 6C viene ipotizzato come evoluzione dell’iPhone 5C, ma con elementi provenienti dall’iPhone 6. Una delle caratteristiche più interessanti riguarda il processore. Il nuovo iPhone 6C disporrà di un chip A8, meno recente rispetto al nuovo A9, ma valido e perfettamente in grado di supportare l’ultimo update iOS 9. I tagli di memoria partiranno dal nuovo formato 16 GB, abbandonando l’ormai inutilizzabile taglio da 8 GB. Di grande importanza sarà la presenza di sensore Touch ID e chip NFC che, in abbinato, consentiranno l’utilizzo del sistema di pagamento Apple Pay.

iPhone-6c-Rear-Bottom-800x600

Nonostante la tendenza ad adottare schermi sempre più grandi, sembrerebbe che il display rimarrà da 4″, consentendo ad una batteria maggiorata di poter raggiungere più di un giorno di utilizzo. La scocca sarà in plastica, lo spessore sarà ridotto al minimo e le personalizzazioni saranno molte ed accattivanti, in pieno stile Colour.

Difficile fare pronostici con così poche informazioni riguardo le strategie commerciali Apple, ma di sicuro non dovremo attendere molto prima di avere importanti novità.