Apple rilascerà tre nuovi iMac con display Retina da 4K e 5K

L’analista di KGI Securities, Ming-Chi Kuo, diventato famoso grazie alle sue previsioni sulle mosse dell’azienda di Cupertino, rivela che Apple sia in procinto di rilasciare tre nuove versioni dell’iMac entro la fine di questo trimestre. Mentre l’aspetto estetico del computer rimarrà lo stesso visto fino ad oggi, i componenti interni subiranno un vero e proprio aggiornamento, implementando un nuova CPU e un migliore display da 4K e 5K.

Dal rapporto ci si aspetta che Apple utilizzerà un nuovo materiale luminescente per migliorare significativamente la saturazione del colore dei display dei nuovi iMac.

Alle indiscrezioni di Kuo si aggiungono alcune indicazioni, comprensive di codice di riferimento, individuate all’interno dell’ultima beta 6 di OS X El Capitan, rilasciata nelle scorse ore dalla Mela. Nell’immagine sono stati evidenziati i file nascosti che fanno riferimento alla risoluzione nativa di 4096 x 23014 pixel su uno schermo da 21.5 pollici.

Schermata 2015-08-07 alle 09.59.12

A differenza del comunicato dell’analista di KGI Securities, nelle indicazioni si parla di due iMac Retina da 27 pollici con schermo da 5K, e un modello da 21 pollici con display da 4K, mentre nel report si evidenziano due nuovi iMac da 27 pollici, senza menzionare un modello da 21″.

Si tratta di un aggiornamento molto atteso sia dagli utenti Mac sia dai rivenditori della Mela. Infatti, se si escludono i nuovi iMac Retina 5K, tutti gli altri modelli integrano un comparto hardware obsoleto, risalente al 2013. Pertanto, non è proprio una sorpresa che Apple abbia deciso di rilasciare un nuovo aggiornamento per i suoi Mac. Second Kuo, inoltre, la compagnia di Cupertino potrebbe lanciare i tre nuovi iMad entro la fine di agosto, come già era avvenuto l’anno scorso, evitando cosi sovrapposizioni con il lancio di dispositivi in arrivo per il mese di settembre.