Apple: Force Touch anche nel Magic Mouse, ecco il brevetto

Il Force Touch è sicuramente una delle novità più interessanti introdotte da Apple nell’ultimo anno ed implementato nei recenti Apple Watch, MacBook Pro, Magic Trackpad 2 e iPhone 6S dove con una  leggera pressione sul display apriremo i vari menu veloci disponibili, delle vere e proprie scorciatoie, a seconda dell’operazione da svolgere.

magic mouse force touch

A quanto pare Apple ha presentato e ottenuto il brevetto per l’implementazione della tecnologia Force Touch all’interno del Magic Mouse. Di recente l’ultima versione del mouse firmato Apple ha visto l’introduzione di una batteria a litio con la scomparsa del vano pile, novità introdotta anche all’interno della tastiera. L’aggiunta del Force Touch porterà l’azienda di Cupertino a rivedere quelle che sono le attuali forme del mouse, il quale, con tutta probabilità cambierà design.screen-shot-2016-04-05-at-11-28-25-am-640x0

Una scelta, quella di Apple, in linea con quelle che sono le caratteristiche di molti dei prodotti della mela, il sensore tattile infatti porterà le stesse funzionalità attualmente disponibili sul Magic Trackpad 2. Apple si prepara dunque all’introduzione sul mercato dell’avveniristico Magic Mouse 3 che con tutta probabilità vedrà la luce entro la fine del 2016, un cambiamento importante per quello che non è mai stato realmente un semplice mouse.

Bisogna dunque sottolineare ancora una volta l’attenzione di Apple per quelli che altre aziende produttrici di computer considerano normali accessori per pc, ma che a Cupertino hanno sempre visto sotto un’altra ottica. Il Magic Mouse infatti, sin dalla sua nascita, di normale non ha mai avuto nulla, può essere con senza dubbio considerato il miglior mouse esistente e mai progettato.