Apple Watch 2: arrivano novità interessanti per quanto riguarda la batteria

Una foto di quello che sembra essere una batteria da 334 mAh per l’Apple Watch 2 è trapelata on-line nelle scorse ore. Questo confermerebbe, secondo i soliti bene informati, le voci precedenti secondo cui il successore di Apple Watch sarà disponibile con una maggiore durata della batteria. Domenica scorsa, MacRumors ha mostrato una foto della batteria da 334 mAh agli ioni di litio, tratta dal sito di microblogging cinese Weibo; tuttavia, il sito ha ammesso che non c’è ancora modo di confermare se la batteria corrisponda effettivamente a quella che alimenterà il prossima Apple Watch 2. 

Tuttavia, le dimensioni della batteria sembrano coincidere con quelle che l’analista di KGI Securities Ming-Chi Kuo ha precedentemente informato a proposito di Apple Watch 2, affermando che questo prodotto dovrebbe essere lanciato con una batteria più grande, rispetto a quanto avvenuto in passato.

È interessante notare che, MacRumors ha osservato che se la batteria da 334 mAh dovrebbe infatti essere destinata proprio all’ Apple Watch 2, gli utenti possono aspettarsi  un aumento del 35,7 per cento in termini di dimensioni della batteria, dato che la batteria precedente da 246 mAh aveva una dimensione di 42 millimetri. Per quanto riguarda il modello da 38 mm, non ci sono ancora indizi per mostrare quanto grande sarà la sua batteria rispetto ai 205 mAh del suo predecessore.

Previsto per essere rilasciato a fianco dell’iPhone 7 questo settembre, Apple Watch 2 si dice  dovrebbe essere dotato di un corpo impermeabile che ha lo stesso design del suo predecessore. Si prevede anche di lanciare questo prodotto dotandolo di GPS, migliorando le prestazioni e introducendo un paio di nuove funzionalità grazie a watchOS 3. Nel frattempo, Nike ha rilasciato un nuovo aggiornamento della sua applicazione Nike +. Wareable ha appreso che l’applicazione smartphone è stata rinominato Nike + Run Club e ora viene fornita con il supporto per la funzione GPS , probabilmente in vista dell’arrivo sul mercato del nuovo Apple Watch 2, rendendo possibile per lo smartphone ‘compagno’ dello SmartWatch monitorare i passi degli utenti.

apple watch 2 a settembre

In attesa del debutto della Apple Watch 2, le forniture del suo predecessore sono state ridotte. E proprio questa settimana, il prezzo negli Usa è sceso da $ 299 a $ 199. Con il calo improvviso e significativo del prezzo dell’ Apple Watch, si diffondono sul web speculazioni  secondo cui Apple si sta infatti preparando per il lancio imminente nel prossimo mese  di Apple Watch 2. 9to5Mac riporta anche che l’azienda di Cupertino  sta cercando con questo sconto ingente di smaltire le scorte rimaste sino ad ora invendute di questo prodotto in attesa dell’arrivo del nuovo modello.