Apple Watch: test resistenza approfondito da Consumer Reports

Apple Watch analizzato in un test approfondito di resistenza, qualità dei sensori direttamente da Consumer Reports: ecco la video review originale

Il nuovo indossabile dell’azienda di Cupertino ha iniziato da pochi giorni la commercializzazioni in alcuni paesi stranieri, mentre arriverà ufficialmente in Italia a partire dal 22 maggio 2015; per tutti i più curiosi, che forse hanno già visto qualche recensione in anteprima, vi mostriamo il video della recensione del test di resistenza e di qualità dei sensori effettuata dalla famosa società Consumer Reports.

Consumer Reports ha infatti testato Apple Watch secondo i propri canoni standard su quanto riguarda la qualità dei sensori utilizzati dallo smartwatch dell’azienda di Cupertino (per esempio il cardiofrequenzimetro), ha provato a verificare la resistenza del vetro a seconda dei vari modelli e se l’indossabile è effettivamente resistente all’acqua come promesso.

Test resistenza display Apple Watch

Il primo test importante è stato eseguito sul display dell’Apple Watch; come sappiamo quest’indossabile utilizza due tipi di rivestimenti protettivi a seconda del modello; quelli più economici, come gli Apple Watch Sport, utilizzano la tecnologia ION-X, mentre le versioni più costose come Apple Watch standard e la versione Edition utilizzano invece la protezione con vetro di zaffiro.

I display degli smartwatch con protezione ION-X risultano abbastanza resistenti ai graffi di media entità, mentre iniziano a subire graffi evidenti quando la pressione del macchinario con la punta adibita a graffiare aumenta di intensità; i display degli altri Watch in vetro zaffiro invece sono perfettamente immuni ai graffi secondo gli standard di Consumer Reports, e molto difficilmente subiranno danni evidenti.

Test resistenza sott’acqua Apple Watch

Altro test interessante è l’effettiva resistenza dell’Apple Watch alla pressione sott’acqua; tutti  i modelli sia quelli Sport, standard o Edition hanno superato brillantemente la prova e sembra proprio che l’azienda di Cupertino in questo campo effettivamente garantisce quello che promette.

Test qualità sensori Apple Watch

Altro importante test è quello della qualità dei sensori montati all’interno dell’Apple Watch; sembrano che tutti, sopratutto il cardiofequenzimetro siano precisi e forniscano dei dati attendibili sulle reali condizioni delle persone con un attività fisica normale o sotto sforzo.

Attenzione!

Va comunque ricordato che seppur i dati forniti da Consumer Reports siano quasi tutti positivi, Apple Watch è sempre un oggetto delicato e va sempre trattato con una certa attenzione; basti pensare che sul web molte persone per esempio si stanno lamentando del fatto che la loro versione con scocca in acciaio si graffi molto facilmente; a prova di questo ecco un esempio di un immagine inviata da chi già ne possiede uno:

Apple Watch con scocca in Acciaio graffiato
Apple Watch con scocca in Acciaio graffiato

Sembra che comunque la versione in acciaio dell’Apple Watch sia l’unica tra le versioni disponibili ad avere questo problema; per esempio la versione più economica Sport in alluminio non subisce graffi di questo tipo.

Fonte immagine