Arriva la conferma di Tesla Motors: Samsung non sta fornendo alcuna batteria

Nella giornata di ieri secondo un report di Electreck, Samsung SDI avrebbe consegnato circa 120 tonnellate di celle energetiche Samsung SDI 18650, andando quindi a sopperire magari a qualche mancanza o eventuale scricchiolio nella partnership con LG CHem e Panasonic. Secondo i colleghi di Electreck a tradire il passaggio di consegna ci sarebbe stata una fattura di trasporto, il crollo delle azioni Panasonic ed invece il rialzo di quelle Samsung.

LEGGI ANCHE: Samsung ed MIT: elettrolita solido per le batterie definitive

Interrogato sulla questione sul social network Twitter, il CEO di Tesla Motors Elon Musk ha dichiarato apertamente quanto segue:

” Ci tengo a precisare che Tesla sta lavorando attualmente esclusivamente con Panasonic per le celle di batteria Model 3. Articoli e news che hanno dichiarato diversamente sono errati.”

Batterie Samsung Tesla Motors

Il gigante delle automobili elettriche ha quindi smentito qualsiasi apertura a società di terzi per la produzione di batterie al di fuori di Panasonic; inoltre parlando ai microfoni di The Verge un portavoce di Tesla Motors ha ribadito il concetto dicendo:

” Lavoriamo con tutti i maggiori produttori di batteria in giro per il mondo, ma Panasonic è stata la nostra fornitrice durante il programma per i Model 2 e i Model X. Questo spiega il perchè lavoriamo così a stretto contatto con Panasonic per far decollare alla Gigafactory le Model 3.”

LEGGI ANCHE: Ecco a voi Archimede, la prima automobile elettrica ad energia solare

E’ arrivata quindi la conferma (o per meglio dire la smentita) ufficiale che ci aspettavamo visto lo scalpore che la notizia di ieri aveva generato, con voci di corridoio e rumor in costante aumento ora dopo ora. Sicuramente non è la risposta che ci aspettavamo (ed in cui speravamo) ma fa parte del gioco. In tutto ciò cosa ne pensate? Avete mai provato, o siete mai stati interessati, alle automobili elettriche di Tesla Motors? Fateci sapere la vostra con un commento qui sotto.