Asse Google-Microsoft, accordo in vista per le app degli store?

Google potrebbe presentare a breve le proprie app sullo store di Microsoft. Una notizia dell’ultim’ora che solleva alcune perplessità, poiché arriva a breve distanza dall’imminente evento Microsoft di domani che vedrà la presentazione dei nuovi Lumia 950/950 XL e di un nuovo sistema di gestione della compravendita dei prodotti Microsoft Windows 10 di cui avevamo recentemente discusso.

app

Asse Google-Microsoft, un mare di app per Windows Phone

Per il momento soltanto un rumor, ma la news potrebbe realmente concretizzarsi nella giornata di domani, quando Microsoft svelerà i suoi nuovi prodotti al pubblico. L’arrivo delle app Google sugli store di Windows 10 potrebbero segnare una svolta epocale circa i rapporti commerciali diretti tra i due colossi dell’informatica mondiale. Google in primis infatti si è sempre mostrata restia nei confronti di Microsoft verso cui nutriva profondi risentimenti vista la rivalità commerciale mondiale di cui i due colossi godono. Ma le cose stanno probabilmente per cambiare ed un ipotetico inglobamento della piattaforma Google sull’ecosistema Microsoft potrebbe non costituire più solo un brutto sogno. D’altro canto Microsoft si è impegnata nel riallacciare rapporti di simpatia con Google proponendo le sue app tanto per Android tanto per iOS, ma Google si è più volte rifiutata di adottare tale politica (Youtube, Maps, ecc… in paticolare ).

google app

Eppure una nuova ventata di speranza circa il riallaccio dei rapporti ed una maggiore coesione commerciale in tal senso sembra essere stata già avviata, come ricordiamo in occasione della concessione dei brevetti smartphone ed XBox. Il rumor quindi sembra avere dei presupposti fondati. L’annuncio delle app Google per Windows 10 potrebbe avere luogo in occasione delle presentazione dei nuovi dispositivi Microsoft a New York nella giornata di domani. A trarre beneficio dalla situazione, se non verrà smentita in ultim’ora, saranno soprattutto gli utenti finali che potranno godere di un sistema ad integrazione totale completo ed all’avanguardia che contribuirà ad un passaggio più soft da Android a Windows 10 e viceversa.

app windows

Ci teniamo a informare i lettori che la notizia non proviene da fonte ufficiale qualificata ma corrisponde ad un vero e proprio rumor ufficioso. Pertanto la notizia è da prendere con le pinze. Sarà l’evento di domani che ci svelerà la veridicità o meno della news. Nel frattempo restiamo col fiato sospeso visto che, se verificata, questa potrebbe essere storicamente la notizia più clamorosa del nostro decennio.

A proposito leggi anche:

 

linkLink Evento | Microsoft Event October 6th