Asus, via al rollout di Android Lollipop su ZenFone 4, 5 e 6

In occasione del Computex 2015, Asus ha presentato tantissime novità per la sua gamma di dispositivi come, ad esempio, i nuovi smartphone Asus ZenFone Selfie,  device da 5.5 pollici FullHD con camera frontale da 13 Megapixel, e Asus ZenFone ZE600KL, un ineditophablet dotato di display HD da 6 pollici di diagonale e SoC Snapdragon 615. In occasione della manifestazione in corso di svolgimento a Taipei, Asus ha anche annunciato l’avvio del rollout di Android Lollipop per la prima generazione di Asus ZenFone, ovvero ZenFone 4, disponibile in due versioni una da 4 ed una da 4.5 pollici, ZenFone 5 e ZenFone 6. L’aggiornamento, come al solito disponibile tramite OTA, è già disponibile in alcuni mercati asiatici ma l’upgrade è comunque in fase di rollout in tutti i mercati in cui gli ZenFone di prima generazione sono stati commercializzati, Italia compresa.

Sebbene non vi siano ancora informazioni precise in merito alle tempistiche che Asus seguirà per il rollout in Europa di Lollipop per gli ZenFone di prima generazione, secondo le prime informazioni in arrivo dal Computex, non dovrebbe volerci poi molto prima dell’effettiva disponibilità di Android Lollipop su Asus ZenFone 4, Asus ZenFone 5 e Asus ZenFone 6.

Per ora non ci resta, quindi, che attendere l’avvio del rollout anche in Italia dell’aggiornamento a Lollipop per la prima generazione di Asus ZenFone che, nel nostro paese, può contare su di un gran numero di device attivi in particolare grazie al successo commerciale dell’Asus ZenFone 5, un device che per molti mesi, prima di essere sostituito dal nuovo Asus ZenFone 2 da 5 pollici, è stato, senza dubbio, il miglior smartphone Android per rapporto qualità/prezzo al di sotto dei 200 Euro.

Sempre al Computex, Asus ha confermato la disponibilità dell’aggiornamento ad Android Lollipop anche per il tablet Asus FonePad 8 che si aggiornerà anche in Italia nel corso dei prossimi giorni.