Asus ZenFone 3: svelate le specifiche tecniche [VIDEO]

A meno di due settimane dalla presentazione ufficiale, programmata per il 30 di maggio a margine del Computex 2016, fa la sua prima apparizione in rete, in un benchmark su AnTuTu, quella che dovrebbe essere la variante top di gamma della nuova famiglia di device Asus ZenFone 3 che arriverà, in almeno tre versioni (Standard, Deluxe e Max), in estate nei negozi europei.

I risultati del benchmark evidenziano la presenza, tra le specifiche tecniche, del SoC Qualcomm Snapdragon 820, attuale chipset top di gamma di Qualcomm che troviamo anche su altri flagship Android del 2016 come HTC 10, LG G5 e Xiaomi Mi 5 oltre che sulle versioni per gli USA e la Cina di Samsung Galaxy S7 e S7 Edge.

Il nuovo Asus ZenFone 3 dovrebbe presentare, inoltre, un display, probabilmente da 5.5 pollici con tecnologia IPS, dotato di risoluzione FullHD, ben 4 GB di memoria RAM, almeno 32 GB di storage interno (con l’immancabile slot per l’espansione tramite scheda microSD), una fotocamera posteriore da 23 Megapixel (il design potrebbe ricordare la camera posteriore di Galaxy S7 e S7 Edge) ed una fotocamera anteriore da 8 Megapixel. A completare la dotazione hardware troveremo anche una USB-C,  già confermata da tempo da Asus, e un sensore di impronte digitali collocato nella parte posteriore del terminale. Per quanto riguarda il software, il nuovo Asus ZenFone 3 arriverà sul mercato con Android Marshmallow in versione 6.0.1 personalizzato da una nuova versione dell’ottima ZenUI, l’interfaccia utente sviluppata da Asus per i suoi smartphone e tablet Android.

Come detto in precedenza, Asus presenterà diverse varianti dello ZenFone 3. Nel teaser che vi proponiamo qui di sotto (diffuso da Asus nella giornata di ieri) per pochi istanti, al 28esimo secondo, si scorgono ben tre varianti del nuovo ZenFone 3: 

In attesa di conoscere qualche dettaglio in più in merito alle dimensioni delle varie versioni del nuovo Asus ZenFone 3, stando alle indiscrezioni emerse sino ora, possiamo già affermare che, oltre al modello top con Snapdragon 820 protagonista del benchmark su AnTuTu di oggi, Asus dovrebbe inserire nella sua gamma anche i SoC Snapdragon 650, il nuovo chipset di Qualcomm per i medio-alti di gamma, e il MediaTek Helio P10 che potrebbe essere riservato alle versioni più economiche che andranno a sostituire le varianti Go e Laser di ZenFone 2. La prossima settimana tutti i dettagli sui nuovi smartphone di Asus saranno, finalmente, rivelati. Continuate, quindi, a seguirci con attenzione per tutti gli aggiornamenti sulla nuova gamma ZenFone 3.