Asus ZenFone Selfie, debutto al Computex 2015?

Secondo alcuni rumors emersi in queste ore, Asus starebbe per espandere la famiglia di dispositivi della serie Asus ZenFone 2 presentando un inedito Asus ZenFone Selfie, ovvero uno smartphone pensato, in modo particolare, per gli amanti dei selfie ma che dovrebbe poter contare, come da tradizione oramai consolidata per la gamma ZenFone, su di un comparto tecnico di ottimo livello e su di un prezzo decisamente competitivo. Il nuovo Asus ZenFone Selfie potrebbe essere svelato nel corso del mese di giugno, durante l’annuale edizione del Computex, l’evento fieristico dedicato al mondo della tecnologia che si svolgerà ad inizio del prossimo mese a Taipei.

Stando a quanto emerso sino ad ora, il nuovo Asus ZenFone Selfie potrebbe caratterizzarsi per la presenza di una fotocamera anteriore con sensore da 13 Megapixel affiancata da un flash a doppio LED. A completare la dotazione tecnica del nuovo smartphone di casa Asus dovremmo trovare un display da 5.5 pollici, la stesa dimensione che caratterizza due delle tre varianti dello ZenFone 2, probabilmente con risoluzione FullHD. I punti di contatto con lo ZenFone 2 dovrebbero essere tanti. Il nuovo Asus ZenFone Selfie potrebbe infatti montare il SoC Intel Atom Z3580 a 64 bit con CPU Quad-Core da 2.3 GHz e 4 GB di memoria RAM anche se non è da escludere una versione con 2 GB di memoria RAM. Il sistema operativo sarà Android 5.0 Lollipop come al solito personalizzato dall’interfaccia utente Zen UI. Maggiori dettagli in merito al nuovo Asus ZenFone Selfie potrebbero emergere già nel corso dei prossimi giorni. Per ora non ci resta, quindi, che attendere il debutto ufficiale del nuovo smartphone che, come detto, dovrebbe essere svelato al Computex 2015 dove, ricordiamo, Asus svelerà anche la nuova gamma di tablet ZenPad che ha già fatto parlare molto di sé in rete negli ultimi giorni grazie ad un gran numero di leak.