ATTENZIONE! Windows 10 controlla tutto ciò che digiti

Windows 10 è l’ultimo sistema operativo di casa Microsoft, ancora parzialmente sconosciuto. Ma non è così per lui, che di noi sa praticamente ogni cosa. Scopri come disattivare il keylogger nascosto di Windows 10.

Windows 10 nasconde un keylogger

Dopo aver esaminato gli strumenti essenziali Windows 10 nati col nuovo sistema operativo, prendiamo in esame il comportamento che alcuni di essi hanno nei confronti del filtraggio dei nostri dati che, a ragion veduta, sono costantemente in mano a Microsoft desiderosa di portare i propri prodotti anche su altri sistemi mobile (vedi Cortana su Android ed iOS) destando così ulteriori preoccupazioni.Windows 10 keylogger

Un keylogger è un software creato ad hoc per lo sniffing (intercettazione) dei caratteri digitati attraverso la tastiera del nostro PC. Tutto ciò che digitiamo passa per questo programma prima di essere inviato alla destinazione, sia esso un sito web, un file di testo (anche se non lo salviamo) o qualsiasi altra cosa che richieda un input da tastiera.

Tutto viene copiato, nomi, numeri di carta di credito, codici di accesso, password. Insomma, tutto. Un utente scrupoloso nei confronti del problema privacy e sicurezza non scenderebbe mai a simili compromessi che, come chiaramente intuibile, costituiscono un sopruso bello e buono volutamente introdotto dal produttore del software mascherandolo sotto innocue diciture.

Scopriremo quindi come disattivare tempestivamente il keylogger Windows 10.

Disattivare Keylogger Windows 10

Tutti i vostri dati sono disponibili per Microsoft che intercetta le vostre comunicazioni attraverso il mouse, la stilo, la tastiera ed addirittura la voce grazie al nuovo prodigioso assistente vocale Cortana. Ma non preoccuparti il rimedio esiste.

  • Fai click su Start e vai su Impostazioni
  • Vai su Privacy e clicca su Generale sul menu di sinistra
  • Sotto Invia a Microsoft informazioni su come scrivo per contribuire al miglioramento della digitazione e della scrittura in futuro switchare su OFF
  • Vai ora su Riconoscimento Vocale Input Penna e Digitazione (Menu di Sinistra) e Premi su Interrompi Info su di me. Questo disabiliterà il monitoraggio tramite Cortana o dettatura.Windows 10 spia

Fondamentalmente è proprio questo il motivo per cui Windows 10, nonostante il grande favore del pubblico, viene mal visto dalla clientela che esige meno restrizioni alla propria privacy. Cosa che, a quanto pare, Microsoft sta cercando di estendere anche agli ambienti Windows 7 e Windows 8 distribuendo aggiornamenti che nascondono un keylogger del tutto simile a quello appena visto per Windows 10.

Voi siete d’accordo nell’avere un sistema operativo fondato sulla raccolta dati utente? Io non credo proprio. Ad ogni modo lasciate un commento e non dimenticate di comunicare al più presto l’accaduto attraverso i canali social a vostra disposizione. Dobbiamo difenderci. Fonte: TheHackerNews

  • giampietro

    come no! 😶