Bloccare chiamate e sms indesiderati su iPhone

Bloccare chiamate e sms indesiderati su iPhone, come su ogni altro dispositivo, è a volte una misura necessaria per garantirci la pace quotidiana dallo stress delle notifiche dei messaggi e delle chiamate indesiderate. Poter filtrare le notifiche è ormai diventata una necessità.

Come bloccare chiamate e sms indesiderati su iPhone?

In questa guida vedremo come apporre dei filtri ai messaggi ed alle chiamate provenienti da utenti sconosciuti ed indesiderati su iDevice. L’introduzione della funzione blocco chiamate si deve ad Apple, che la rese disponibile in occasione del lancio di iOS 7 e che si concretizzò in un successo con iOS 8.3 con la nota funzionalità di filtro per gli sms sconosciuti.

Cercheremo di esporre, in questa guida, il metodo da utilizzare per il blocco delle comunicazioni indesiderate. La procedura è valevole anche per le conversazioni FaceTime ed è facilmente reversibile. Vediamo.

Blocco chiamate, SMS e FaceTime su iPhone

Come tutti per tutti gli altri setting di sistema, anche in questo caso dobbiamo necessariamente portarci nella sezione Impostazioni del nostro device. Scorgiamo allora tre sottosezioni che danno accesso ai relativi menu di impostazione: Telefono, Messaggi e Facetime.

I menu di set saranno identici per ogni sezione. Perciò, apriamo uno dei menu e troviamo la voce Bloccati. Da qui potremo operare le opportune selezioni. Una volta avuto accesso alla funzione dovremo tappare su Aggiungi… e selezionare dalla rubrica i contatti che desideriamo mettere in blacklist. Facile vero? È chiaro, viste le precedenti considerazioni, che bloccando un contatto su uno dei tre precedenti menu lo stesso risultato si otterrà nei rimanenti due. Quindi se aggiungiamo un contatto a chiamate risulterà bloccato anche per messaggi e FaceTime.

Possiamo anche bloccare un contatto senza passare per le Impostazioni ma accedendo, dall’indicazione del numero o del nome del contatto, alle Info (la “i” cerchiata accanto all’indicazione del contatto) e da qui scorrere fino a trovare il comando Blocca.

bloccare chiamate sconosciute iPhone

Sbloccare un contatto su iPhone

Abbiamo detto che la procedura è reversibile. E così è infatti. Basta andare in Impostazioni > Telefono > Bloccati e da qui impartire il comando di sblocco tramite pulsante accanto alle utenze contrassegnate dal pallino rosso o attraverso un swipe a sinistra.

bloccare chiamate e iMessage iPhone

Bloccare i messaggi su iPhone

Da iOS 8.3 in poi, come già accennato, è possibile intervenire sul blocco degli iMessage da persone sconosciute e quindi da contatti non presenti in rubrica. Ciò è possibile portandosi su Impostazioni > Messaggi attivando Filtra Mittenti Sconosciuti. Da ora in poi avremo una schermata suddivisa in due sezioni messaggi. La prima sarà quella degli sms dei contatti in rubrica mentre l’altra colonna rappresenterà i messaggi da utenti sconosciuti per i quali non riceveremo alcuna notifica.

bloccare chiamate e messaggi iPhone

Come bloccare chiamate sconosciute

Non è ancora possibile bloccare numeri sconosciuti non presenti in rubrica. Occorrerà perciò necessariamente bloccare il contatto solo dopo aver ricevuto una chiamata inserendolo, come visto in precedenza, all’interno della lista dei contatti bloccati.

Conclusioni

Abbiamo visto come sia possibile bloccare chiamate e sms indesiderati su iPhone utilizzando gli strumenti messia disposizione del sistema operativo stesso. Niente più scocciatori a tutte le ore del giorno. Utilizzate questi strumenti e ve ne libererete in un batter d’occhio. Spero tanto di esservi stato di aiuto.