CHIP presenta il primo pc da 9 dollari!

Hanno sempre più successo ai giorni nostri i mini PC e l’ultimo arrivato nel comparto è quello prodotto da CHIP, un dispositivo arrivato da poco su Kickstarter che sta appassionando in queste ore moltissimi utenti, soprattutto grazie ad un suo prezzo di soltanto 9 dollari!

Oltre quattro mila backers nel supporto dell’idea al momento in cui scriviamo, ed obiettivo raggiunto in meno di un giorno. Una piccola potente scheda con CPU da 1GHz, la Allwinner A13, una GPU Mali400, memoria RAM da 512MB DDR3 e 4GB di storage interno.

Non è finita qui in quanto CHIP dispone anche di un modulo WiFI 802.11b/g/n e del Bluetooth 4.0, per avere la possibilità di collegarsi anche in wireless. Nel caso in cui si desidera connetterlo ad un display è necessario adoperare un adattatore.

Per 9 dollari si potrà ricevere la scheda e un cavetto mentre per complessivi 19 dollari si avrà in più una batteria LiPo da 3000mAh, per rendere in questo modo CHIP perfettamente portatile.

Nessuna informazione è stata svelata in merito alla autonomia ma di certo dalla configurazione enunciata in precedenza, CHIP si può tranquillamente usare per navigare sul web, per la riproduzione video, la scrittura di documenti e anche giocare a titoli che non richiedano troppe risorse.

Per 19 dollari è disponibile anche l’adattatore per connettere la scheda ai monitor dotati di ingresso VGA, mentre per 24 dollari si avrà quello con porta HDMI.

Un progetto interessante che al momento sta registrando oltre 186mila dollari di introiti ma tuttavia bisognerà aspettare, in quanto le spedizioni sono previste soltanto dal prossimo mese di dicembre, quando forse un PC da 9 dollari diventerà realtà.