Come disattivare servizi a pagamento sul cellulare

Come far per disattivare servizi a pagamento non richiesti o attivati involontariamente dal nostro smartphone o tablet? La soluzione definitiva esiste ed è a portata di mano.

id444950_1

Ops… Cos’ho attivato?

Di certo tutti i gadget tecnologici hanno reso la nostra vita molto più semplice. Oggi è possibile fare praticamente qualsiasi cosa, compiere qualsiasi azione senza scomodare il PC. Tutto viene svolto nel palmo della nostra mano. La maggior risoluzione d’aspetto, la densità dei pixel e la crescita esponenziale della dimensione in pollici dei nostri smartphone ci consentono agevolmente di poter gestire graficamente e praticamente tutti gli aspetti del nostro vivere digitale con gratificazione. Ormai navighiamo su internet praticamente solo da smartphone.

ops

Ma questo porta a delle problematiche tipo, il più delle volte dovute alla disattenzione o nello specifico a messaggi pubblicitari fuorvianti cui accediamo e diamo il consenso forse senza nemmeno rendercene conto. Può succedere a chiunque. Se siete caduti nella rete dei servizi a pagamento vedremo quest’oggi di sbrogliare la matassa ed evitare che il credito residuo della vostra SIM venga prosciugato irreparabilmente visto che, nel frattempo, i gestori si rifiutano o si prolungano nell’attesa di disattivare alcuni di questi presunti servizi di cui ci serviamo. Poter disattivare servizi a pagamento non richiesti è un nostro diritto.

Da non perdere

Ecco come disattivare servizi a pagamento autonomamente

Ed ecco che entra in gioco MobilePay una piattaforma di pagamento unica comune a tutti i gestori (Fastweb, PosteMobile, TIM, 3 Italia, Vodafone e Wind). Da questa piattaforma possiamo, dietro versamento di corrispettivo, attivare alcuni servizi ma anche e soprattutto nel nostro caso disattivarli. Disattivare servizi a pagamento è facile.

Come prima cosa ci colleghiamo al sito preposto Selfcare,  seguendo il link:

disattivare servizi a pagamento

Non resta che immettere di seguito il nostro numero telefonico e l’indicazione del nominativo del nostro gestore telefonico tra quelli in elenco. Clicchiamo allora su Invia Password e, dopo qualche istante un sms ci comunicherà la parola d’ordine per poter accedere al servizio con mittente MobilePay (Vedi immagine sotto).

Screenshot_2015-01-12-10-09-29

Torniamo al sito ed inseriamo allora il pin così com’è stato ricevuto all’interno dell’apposita casella di testo e dare Invio dalla tastiera. Si presenterà il pannello di controllo MobilePay col prospetto di tutti i servizi attivi sulla nostra utenza telefonica. Direttamente da qui, una volta presa visione dei servizi che vogliamo disattivare, sarà possibile procedere alla disattivazione completa di questi senza l’ausilio di un operatore esterno. Nulla di più semplice vero?

come-risparmiare-soldi

Quindi. Se come me siete stati vittima di raggiri e, francamente, il vostro gestore ha manifestato il menefreghismo più assoluto, allora vi consiglio di salvare tra i preferiti la pagina del sito internet suddetto. Disattivare servizi a pagamento in tempo è di vitale importanza se volete preservare il vostro credito. Spero di esservi stato d’aiuto.

ok-logo-mid

Se ritieni questo articolo davvero interessante, condividilo su Facebook e sugli altri social. Tutti hanno diritto di conoscere come disattivare i servizi a pagamento non richiesti!