Come effettuare il jailbreak su iPhone 6 e iPhone 6 Plus

Come ottenere il jailbreak su iPhone 6 e iPhone 6 Plus con il tool Pangu8. Attendendo i nuovi risvolti sugli ultimi firmware, vediamo qual è l'ultimo e più stabile jailbreak disponibile.

A distanza di diversi mesi dall’uscita del conosciuto tool Pangu, riprendiamo la questione jailbreak per proporvi una guida che sarà utile a sbloccare il vostro smartphone con Firmware iOS 8.0 o 8.1. L’ultimo tool che permette infatti di poter acquisire il pieno controllo sul nostro dispositivo è proprio Pangu8, un tool sviluppato da un gruppo di ricercatori e sviluppatori cinesi, che ha portato avanti questo progetto con l’aiuto di diverse realtà, ed ha saputo migliorarlo ed ottimizzarlo sino a renderlo il miglior tool per il jailbreak di iOS 8 ed iOS 8.1.

Pangu8 è disponibile sia per piattaforma Windows che per Mac OSX, ed il suo utilizzo è davvero semplice, quasi banale. Il programmino infatti richiede solo alcuni semplici accorgimenti tecnici, e il suo utilizzo è molto semplice grazie a pochi step da seguire e ad una spiegazione guidata di pochi passaggi necessari.

Il funzionamento di Pangu8

Pangu8 è arrivato ora alla versione 1.2.1 per Windows mentre per Mac è fermo alla versione 1.0. Appena qualche giorno fa infatti, abbiamo potuto vedere come la situazione del jailbreak per iOS 8.3 e il precedente iOS 8.2 sia ancora in alto mare. Dopo che i diversi team di TAIG ed altri, hanno avuto alcune difficoltà, sembra infatti che il jailbreak per gli ultimi firmware dovrà ancora attendere.

Ma tralasciando la situazione attuale, che potete visionare sul nostro sito, possiamo dire che per ora l’ultimo firmware totalmente compatibile con un jailbreak untethered è la versione 8.1. Con Pangu8 potrete facilmente ottenere i massimi privilegi anche su iPhone, vediamo come.

Guida per il Jailbreak di iOS 8.0 8.1

Requisiti

  • Computer con sistema operativo Windows o Mac OSX
  • Dispositivo Apple iPhone 4s, iPhone 5, 5s, iPhone 6, 6 Plus, iPad Mini 2, 3, iPad Air, 2
  • Backup del vostro dispositivo
  • iTunes 12 installato sul computer
  • Download Pangu8 Mac OSX, Windows

Guida

  1. Assicuratevi di aver installato l’ultima versione di iTunes e che il vostro iPad o iPhone sia correttamente riconosciuto dal programma.
  2. Chiudete iTunes. Scaricate e successivamente avviate Pangu8.
  3. All’avvio del programma collegate il vostro dispositivo al computer ed attendete che Pangu lo riconosca. Staccate e riattaccate il device o riavviate il programma se non avviene.
  4. Pangu8Schiacciate sul pulsante “Start Jailbreak” presente al centro del programma, e quindi nella schermata successiva accettiamo i consigli del programma quali effettuare un backup se non lo abbiamo fatto, ed inserire il dispositivo iPhone o iPad in “modalità Aereo” prima di proseguire. Se abbiamo già provveduto a queste semplici operazioni preliminari, proseguiamo cliccando su “Already did” (come in figura accanto).
  5. Ora attenderete qualche secondo per permettere al programma di installare il jailbreak con l’ultima versione di Cydia disponibile.

Al termine il vostro tablet o smartphone Apple si riavvierà, ed avrete la vostra applicazione Cydia installata sul device.

Come avete inteso il procedimento è davvero semplificato, ed attendendo altri risvolti per ora questo è il jailbreak untethered più recente. Se volete quindi avere il i massimi permessi sul vostro iPhone, non vi resta che seguire la guida e sbloccare del tutto il vostro device marchiato Apple.