Come guardare Netflix in modo anonimo dall’Italia

State cercando un modo per vedere, già da ora, film in streaming su Netflix anche se in Italia ancora non è stato introdotto? Nel corso degli ultimi mesi gli appassionati di cinema di tutto il mondo hanno cominciato ad usare Netflix, un servizio di grande successo in Rete che permette di guardare film in streaming con un relativo abbonamento. Per molti client di questo tipo, però, la possibilità di visualizzare i contenuti nel proprio paese non è tutto rose e fiori, spesso e volentieri infatti la propria zona è oscurata. Tuttavia, secondo quanto riportato ultimamente dal fondatore Reed Hastings, il servizio di Netflix sarà presto disponibile anche in Italia a partire dal prossimo Ottobre. Nell’attesa vediamo qualche escamotage per potere accedere ai contenuti del servizio di streaming on demand con utilizzando IPVanish, servizio che consente e garantisce l’anonimato in Rete.

Come configurare IPVanish per vedere Netlflix dall’Italia

Raggiungete il sito di IPVanish e create un nuovo account, anche con l’abbonamento di base della durata di un mese a 10€ avrete la possibilità di configurare un numero illimitato di VPN. Dopo aver effettuato la registrazione, riceverete un’email di benvenuto con le informazioni relative al vostro nuovo account. Da qui in poi potrete visitare in modo completo il sito e scaricare il software gratuito per configurare il vostro VPN. Una volta scaricato IPVanish ed installato, avviatelo e vi apparirà questa immagine:

IPVanish

Da questo punto, selezione un server che fornisca la miglior velocità in download. La colonna Response è un buon indicatore della miglior scelta in fatto di performance.  Una volta che avete avviato il client, la colonna Response lampeggerà per qualche istante, questo significa che il client sta inviando un ping alle postazioni dei server. Un ping basso significa che c’è una bassa latenza fra il vostro sistema ed il server, per cui quel server dispone della connessione più veloce possibile.

Collegatevi ad uno dei server disponibili e passate da uno all’altro a vostro piacimento, ognuno di questi mette a disposizione una località fuori dal proprio paese in una rosa di 41 differenti paesi. E’ anche possibile avere due connessioni simultanee attive, il che torna utile per i dispositivi mobile.

Noterete i diversi pulsanti OpenVPN, PPTP e L2TP: questi consentono di scegliere quale protocollo utilizzare per accedere ai server VPN. Testateli per vedere quale di questi funziona meglio dalla vostra posizione. Per i servizi di streaming come Netflix, il protocollo che vi raccomandiamo da usare è l’OpenVPN (UDP) che è quello che ha permette la miglior performance.

Se siete arrivati fino a qui significa che il più, in questo caso, è fatto ed è finalmente possibile passare alla configurazione di Netflix.

I servizi alternativi per guardare Netflix dall’Italia

Nota: in questo ambito oltre ad IPVanish possiamo citare anche l’ottimo Overplay, ad oggi uno fra i migliori servizi di VPN. Overplay gode di una grande reputazione tanto che riceve una costante manutenzione perché assicuri sempre di più e nel miglior modo possibile il proprio servizio e il proprio supporto di cui l’utente ha bisogno. Con l’avvento di siti che vengono oscurati o a cui viene bloccato l’accesso VPN con il proprio servizio di Smart DNS, Overplay è sempre al top della situazione nel riuscire a bypassare ogni tipo di restrizione data ad una zona geografica.

Creazione di un utente e impostazione di Netflix

Raggiungete il sito ufficiale Netflix  e iniziate la procedura di registrazione utente. Al primo accesso dopo avere inserito i vostri dati, il servizio al momento vi abbonerà un mese intero gratuito, ma da quello successivo la goduria della gratuità avrà fine, infatti comincerete a spendere una cifra pari a 6€.

Utilizzare Netflix su iPad o iPhone

Per accedere e guardare i contenuti di Netflix su un dispositivo Apple come iPad o iPhone, per prima cosa dovreste vivere in una nazione supportata dal servizio e utilizzando un tipo di account del posto.

Inserite i vostri dati di registrazione tramite l’applicazione dedicata di Netflix che troverete disponibile da iTunes selezionando un paese differente dall’Italia. Alla registrazione, assicuratevi anche di scegliere l’opzione nessun metodo di pagamento nessuna carta, ed il gioco è fatto.

Il passaggio successivo riguarderà l’installazione dell’applicazione e il relativo login con il vostro account fresco di registrazione.

Utilizzare Netflix su computer desktop

Se utilizzate Netflix tramite PC o comunque un computer desktop, sarà sufficiente accedere dal sito ufficiale previa attivazione di IPVanish come spiegato qui sopra.

Utilizzare Netflix su PlayStation 3

Scaricate l’applicazione dallo store americano di PlayStation, i dati richiesti sono piuttosto striminziti per cui potete scriverci un po’ quello che volete. Create anche un nuovo utente tramite la consolle e loggatevi allo store e quindi scaricate ed installate Netflix. Prima di avviare l’applicazione fate partire IPVanish aspettando la connessione al server e fate partire Netflix. Sarete pronti per vedere i contenuti sul vostro televisore.