Come impostare Google come motore di ricerca su Edge

Il motore di ricerca predefinito impostato su Edge, il nuovo browser di Microsoft, è Bing. Ad ogni modo è possibile cambiare questa preferenza, e impostare Google o qualsiasi altro motore di ricerca. Edge non si avvale più dell’uso del sistema di plugin “search provider” che utilizzava Internet Explorer, infatti quando visitate un sito che utilizza lo standard di ricerca Open Search, Edge lo rileva e registra automaticamente le informazioni del motore di ricerca visitato. Questa è uno standard usato anche su Google Chrome.

Leggi anche | Edge più veloce di Chrome e Safari?

Edge

Dunque sarà solo necessario visitare il sito del motore di ricerca che si vuole impostare e cambiare le impostazioni su Edge. Ma non tutti i motori di ricerca, purtroppo però, supportano ancora questo standard. In questa semplice guida, vi spieghiamo come comportarsi.

Come impostare Google come motore di ricerca predefinito su Edge

Cliccate o premete sul bottone di menu con i tre punti che trovate nell’angolo alto a destra di Edge, e successivamente su Settings.

Microsoft Edge

Scorrete verso il basso e premete o cliccate sull’opzione “View advanced settings“.

Edge Advanced Settings

Scrollate ancora verso il basso nella lista delle impostazioni avanzate fino a trovare il box “Search in the address bar“. Cliccatelo o premetelo e selezionate “Add New“.

Edge

Vedrete apparire una lista di provider di ricerca: selezionate il motore di ricerca che volete utilizzare, cliccate o premete su “Add as default” per impostarlo come predefinito. Nel nostro caso selezioneremo Google.

Edge Google

Se il motore di ricerca che desiderate non è presente nella lista, assicuratevi di aver visitato il sito corretto. Ma se continuate ad avere difficoltà, probabilmente purtroppo non supporta lo standard OpenSearch.

Una volta che avete impostato il motore di ricerca di Mountain View come predefinito, digitando una qualsiasi query di ricerca sulla barra degli indirizzi di Edge, d’ora in avanti l’esito di questa non ve lo darà più Bing ma, ovviamente,  Google. Nella casella di riepilogo a discesa, Edge vi fornirà una serie di suggerimenti ricavati dal motore che avete scelto.

Avete provato a cambiare questa impostazione o vi trovare bene utilizzando Bing? Lasciate un commento raccontando la vostra esperienza.