Come ricaricare lo smartphone respirando

Sai che è possibile ricaricare il tuo smartphone semplicemente respirando? Non è una bufala, leggi il seguito e capirai che è un’operazione più che fattibile.

Smartphone, ricaricalo respirando

Certo è che non ci si finisce mai di stupire. Esistono diversi metodi per porre in carica uno smaratphone: conosciamo i powerbank, la rete elettrica, perfino i caricatori ad energia solari con pannelli integrati. Ma questa possibilità le batte davvero tutte.

Un curioso inventore si è prodigato nella realizzazione di un nuovo dispositivo in grado di ricaricare un device elettronico qualsiasi semplicemente respirando. Sia che parliamo di smartphone, tablet, iPod o altri apparecchi, saremo in grado di caricare la batteria interna del nostro dispositivo.

AIRE-MASK-ricaricare-smartphone-respirando
AIRE MASK

L’AIRE MASK, realizzata dall’ingegno di João Paulo Lammoglia sfrutta un dispositivo integrato all’interno di una mascherina in grado di produrre energia sufficiente alla ricarica. La sua funzione è basilare e consiste nello sfruttare il principio di una turbina eolica funzionale e completamente Eco-Friendly.

La si può indossare in qualunque momento si desideri, magari mentre si sta dormendo o quando si fa sport. Concettualmente, il convertitore respiro-energia è davvero semplicistico e davvero funzionale nella sua genialità. Al momento è solo un concept ma, in un futuro non troppo lontano, potrebbe diventare realtà e magari prevedere un filtro anti-smog per un suo utilizzo anche durante lo svolgimento della giornata lavorativa o quando si è in strada.

Ricaricare lo smarphone con la respirazione è dunque un progetto che nasce fondamentalmente nel rispetto dell’ambiente e nella sana convinzione che le nuove tecnologie possano compiere un deciso passo avanti nella tutela e nella salvaguardia del mondo intorno a noi oggi più che mai portato al collasso da anni ed anni di sfruttamento delle risorse naturali.

Voi, invece, che cosa ne pensate? Credete sia scomodo portarsi sempre dietro una mascherina o credete fermamente che le nuove frontiere poste a salvaguardia dell’ambiente possano giovare alla popolazione mondiale ed alla salute? Facci sapere la tua e non dimenticare di rendere partecipi della notizia i tuoi amici condividendo il post attraverso i social network. Fonte: HuffingtonPost

  • Davide

    sapete vero che questo concept andava di moda 4 o 5 anni fa?