Scoprire e bloccare chi si collega alla rete WiFi a casa e sullo smartphone

La tua connessione WiFi di casa o il tuo smartphone sono improvvisamente diventati delle lumache della rete e non riesci a trovare una ragione? Prova a scoprire e bloccare eventuali intrusi che scroccano a sbafo la tua connessione di rete Internet.

Connessione WiFI lenta? Scopri chi ti ruba banda

In questi giorni si è fatto un gran parlare di nuove connessioni ultra-broadband 5G e sistemi di comunicazione domestici e mobili all’avanguardia ma, sul fronte sicurezza interna, spesso poco se ne discute.

Prendere il controllo di una rete non è così difficile come si pensa. A causa di negligenza in termini di sicurezza, o ad un hacker in grado di penetrare il nostro network, ci potremmo trovare a dover fronteggiare un drastico calo prestazionale della banda disponibile. Questo potrebbe essere imputato ad uno o più intrusi.

protezione Wifi

Anche per i fanatici della sicurezza ed i cultori delle password complesse potrebbe sopraggiungere un problema alquanto comune, l’intrusione di rete attraverso il cracking delle password. Ciò che ne consegue non è soltanto legato al fatto di aver subito una violazione ma ai potenziali danni secondari che derivano dall’intrusione. Sottrazione di dati sensibili, utilizzo di servizi a pagamento, sottoscrizioni ed accesso a siti web malevoli sono solo alcuni esempi. Urge quindi correre ai ripari.

Fortunatamente esistono dei software specifici in grado di monitorare l’attività sulla nostra rete ed eventualmente bloccare i potenziali malintenzionati. I software che passeremo in rassegna forniscono protezione sia su sistemi Windows che su Mac ed Android Phone.

Protezione WiFI Windows – GlassWire

Glasswire non è solo un semplice monitor di rete ma concentra, in un solo software, una serie di tools in grado di gestire separatamente una serie di elementi che spaziano dal controllo di sicurezza fino all’individuazione del quantitativo di dati utilizzato da ogni applicazione. Glasswire protegge la tua rete WiFI ed offre strumenti ad ampio raggio per il settore sicurezza attraverso una versione base gratuita ed una avente funzioni avanzate, a pagamento.

Questa utilissima applicazione presenta alcune caratteristiche interessanti che riassumiamo di seguito:

  • Funzione Monitoraggio: Consente la visualizzazione di un log temporale sulle attività passate e presenti su un grafico.
  • Funzione Tracking di rete: Tiene traccia dell’utilizzo di banda dati su base giornaliera, settimanale e mensile
  • Funzione Protezione Server Remoto: Attiva le funzioni di monitoraggio e protezione privacy su Internet
  • Blocco selettivo delle connessioni: Consente di bloccare le connessioni in ingresso non richieste attraverso un sistema di revoca delle autorizzazioni

Uno strumento per la sicurezza WiFI indispensabile sotto ogni punto di vista. Utile nel caso in cui si desideri un esaustivo rapporto sulle prestazioni e l’utilizzo della propria rete.

Fing: protezione WiFI su Android, iOS, OsX e Windows

Fing è un utility a tutto campo che abbraccia molteplici piattaforme e che, nella sua semplicità, offre diversi strumenti di monitoraggio. Un’app leggera e veloce grazie alla quale possiamo ottenere una miriade di informazione sulla nostra rete oltre a ricerche mirate per IP e MAC Address degli utenti collegati. Attraverso questi è poi in gradi di risalire al nome e marca del dispositivo che utilizza il nostro network.

ZamZom – Protezione WiFI Windows

ZamZom è un altro utile strumento messo a disposizione degli utenti Windows. Più basilare rispetto a Glasswire ma non per questo meno efficace. Consente infatti di effettuare una scansione superficiale per la visualizzazione delle informazioni base o una scansione approfondita per cercare di ottenere un quadro competo della situazione. Potrete così bannare gli utenti indesiderati.  Ad ogni modo per prestazioni ottimali consigliamo di acquistare la versione Premium che riporta informazioni su proprietario e dispositivo in maniera esaustiva.

Protezione WiFi MAC – Funzioni Integrate

Su MAC esistono nativamente delle funzioni studiate ad hoc per il blocco indesiderato degli intrusi. Non avrete quindi bisogno di alcun software aggiuntivo. Vi basterà infatti portarvi su:

Impostazioni WiFI in OS X > Selezionare Diagnostica Wireless e Cliccare su SCAN.

Otterrete così un resoconto rapido dei risultati. Funziona su tutte le moderne versioni di OS X come Yosemite e Mavericks.

Condividi la pagina sui social network e scarica subito il software più adatto a te. Scaccia via gli intrusi e goditi a pieno la tua banda wireless. Se hai domande lascia pure un commento.