Come stampare da smartphone e tablet Android ed iOS [Guida Completa]

Molte volte può rendersi necessario un intervento volto a produrre delle stampe di documenti cartacei nel momento in cui ci si trovi in mobilità oppure all’interno della stessa rete di casa senza l’ausilio di una postazione di stampa in locale. Dovete sempre sapere, infatti, come stampare un documento in pdf, come produrre una stampa di un poster, di un libro o addirittura di una t-shirt, direttamente dal proprio dispositivo Android, iOS o Windows Mobile.

come stampare da smartphoneIl progresso tecnologico ha contribuito a creare numerose alternative in merito anche a questo quesito fornendo gli strumenti adatti ad una facile risoluzione delle problematiche inerenti la produzione cartacea da ambienti estranei e non alla rete di provenienza. Vedremo infatti oggi come stampare da smartphone e tablet sia su Android che su iOS.

come stampare da smartphone e tabletCome stampare da smartphone Androidcome stampare da smartphone e tablet

Fondamentalmente esistono due alternative universalmente applicabili per poter effettuare correttamente una stampa da qualsiasi dispositivo wireless:

  1. Stampante con connessione ad Internet indipendente
  2. Stampante connessa alla rete Wireless

Nel primo caso la fase di stampa si realizza attraverso una stampante la cui connessione avviene per mezzo di un modulo wireless integrato nella stessa che consente la gestione attraverso web-browser o in alternativa a specifiche applicazioni. In particolare su Android esistono dei plug-in specifici per l’interfacciamento diretto dei dispositivi alle relative stampanti. L’identificazione di tali plug-in avviene semplicemente per associazione al produttore dell’hardware. Avremo perciò un plug-in differente per ogni tipo di stampante.

come stampare da smartphone Android

Attraverso l’utilizzo di tali plug-in, installati a seconda del produttore del vostro hardware, sarete in grado di stampare documenti, mail e quant’altro direttamente dal vostro smartphone sulla vostra stampante. Potrete così stampare da smartphone senza PC.

come stampare da smartphone in cloud

Diverso invece il caso di una stampante classica connessa alla rete Wireless. In tale circostanza, data la mancanza di un modulo senza fili dedicato, si rende necessaria l’intermediazione di un router che instradi il traffico sulla stampante connessa ad esso mediante interfaccia USB. In taluni casi possiamo procedere alla fase di stampa attraverso un plug-in esterno universale adattato da Google per tali dispositivi:

Tale procedura si applica sia per stampanti wireless che tradizionali e costituisce perciò un’alternativa alla precedente soluzione. Per poter utilizzare questo tipo di servizio si rende necessaria l’intermediazione del servizio Google, raggiungibile unicamente disponendo di un relativo account Google Mail su Android. Si procede allora alla registrazione della stampante cloud attraverso il browser Google Chrome dalle sue impostazioni alla sezione Google Cloud Print. É da qui che gestiremo le nostre stampanti in rete. La comodità offerta da Google consiste nel fatto di poter stampare da qualsiasi posizione di rete essendo la nostra stampante inserita in un circuito cloud creato ad hoc contrariamente a quanto avviene con una stampante wireless indipendente. Tuttavia sono state create stampanti particolari dette Google Cloud Print-Ready. Maggiori info: QUI.

Qui invece trovi tutti i servizi che supportano Google Cloud Print: Google Cloud Print APP.

come stampare da smartphone senza PC

Per le stampanti Samsung in particolare esiste poi un’applicazione gratuita che fornisce il supporto necessario su come realizzare una stampa da Android. La procedura si applica unicamente su stampanti Samsung e permette la scansione diretta da questi nonché la stampa di documenti, foto e pagine web in una miriade di estensioni differenti. La lista di compatibilità per le stampanti Samsung è la seguente:

  • CLP-300/31x/32x/350/610/620/660/670/770 serie
  • CLX-216x/316x/317x/318x/838x/854x/9250/9350 serie
  • ML-1865W/2150/2160/2525W/257x/2580N/285x/2950/305x/347x/331x/371x/405x/455x/551x/651x Series
  • SCX-1490W/2000FW/3205W/3400/4623/4×24/4×26/4×28/472x/4×33/4×35/5×35/5×37/5×39/6545/6555/8030/8040 Series
  • SF-760, SF-760P

novità su galaxy j5 e j7

Vi invitiamo a prendere visione del video teaser dell’applicazione:

android x86 su usbCome stampare da smartphone via USBandroid x86 su usb

La soluzione precedente si applica a tutti i device Android e riassume tutti i metodi disponibili su come stampare da smartphone via wi-fi. Potremmo però avere la necessità di stampare i nostri documenti, le nostre foto o le nostre pagine web su una comune stampante USB che non ha la disponibilità di connettersi in rete ad esempio a causa di un router che non offre tale possibilità. Senza scomodare il PC che, com’è risaputo, non è il massimo in termini di velocità di avvio, possiamo stampare direttamente dal nostro smartphone o tablet Android servendoci di un’applicazione ed un’interfaccia ormai molto nota nell’ambiente mobile: l’OTG.

Download | PrinterShare

*Verificare la funzionalità OTG per il proprio dispositivo: USB OTG Checker

come stampare da smartphone vis usb

PrinterShare è un’applicazione davvero molto versatile che consente di gestire la propria stampante nei modi più vari possibili. Infatti non solo è possibile interagire con questa sotto connessione Wireless/Bluetooth a patto che la vostra stampante ne sia predisposta, ma permette attraverso il collegamento OTG di stampare da smartphone con stampante USB quando le precedenti soluzioni si rivelano infruttuose. Come stampare da smartphone via USB? Semplice. Installiamo l’app e verifichiamo che il collegamento della periferica all’OTG venga riconosciuto da Locale – USB. Concedere il permesso di accesso. Sarà possibile ora stampare da smartphone via usb utilizzando la stampante come qualsiasi altra periferica OTG.

 

LogoAppleHdCome Stampare da iPhone e iPADLogoAppleHd

Per stampare da iPhone ed iPad non vi sono requisiti particolari ma, rispetto ad Android, necessita di alcuni piccoli accorgimenti che, se non rispettati, potrebbero rendere inutilizzabile il processo. In primo luogo iOS sfrutta una sua tecnologia per consentire l’avvio del servizio spool di stampa. Tale parametro va sotto il nome di AirPrint. AirPrint consente di far dialogare iPhone/iPad con le relative stampanti wireless senza richiedere particolari configurazioni. L’unico accorgimento consiste nel far coesistere stampante ed iDevice sulla medesima piattaforma di rete wireless. Sarà così possibile stampare da smartphone su stampante di rete.come stampare da Phone e iPad

Puoi facilmente verificare la compatibilità o meno del tuo hardware di stampa da questa pagina web: Compatibilità Apple AirPrint.

Se le condizioni precedenti vengono soddisfatte si può procedere alla stampa dei propri documenti, delle proprie foto e di tutto il materiale visuale e testuale preferito semplicemente dal menu di stampa di iOS. Possiamo stampare da browser Safari ad esempio accedendo alla relativa Opzione,così come per foto e documenti vari.

Nel caso in cui però la vostra stampante non appaia tra quelle compatibili con la tecnologia AirPrint di Apple si può procedere similmente ad Android attraverso applicazioni addizionali che si interfaccino ai dispositivi di stampa (plug-in Apple). Su iTunes si trovano diverse soluzioni al problema.

come stampare da iPhone

Anche per Apple esistono quindi delle validissime alternative per procedere alla stampa dei propri documenti. In particolare segialiamo Breezy, app gratuita in grado di stampare sotto rete internet 3G e inviare Fax. HP ePrint invece è un’applicazione dedicata che consente di stampare da smartphone con stampante HP. Maggiori informazioni sulle stampe Apple potete trovarle seguendo il video:

 

Come stampare un foto libro con ImprifyCome stampare un foto libro con ImprifyCome stampare un foto libro con Imprify

 Potreste avere la necessita di creare una raccolta di foto organizzate in modo tale da ricreare un foto libro con i vostri scatti migliori. Vedremo come stampare un foto libro con Imprify. Imprify è un servizio che consente la creazione di fotolibri relativi ad eventi speciali e ricordi importanti. Il servizio è accessibile tramite applicazione ed è compatibile sia con Android che con iOS. Ti basterà accedere all’applicazione, selezionare gli scatti (prelevabili anche da Facebook, Instagram e Dropbox) e iniziare la creazione del tuo fotolibro con le adeguate personalizzazioni. Il servizio garantisce la stampa e la consegna del prodotto entro i 3 giorni successivi alla creazione. Possiamo inserire didascalie e frasi importanti sotto ogni foto. Il formato 18x18cm in alta qualità e l’elegante confezione consente di mantenere intatti i propri ricordi per tempo memorabile. Non ti serve altro che scaricare l’applicazione dal tuo store.

come stampare da smartphone fotolibro

DOWNLOAD | GOOGLE PLAY

DOWNLOAD | APPLE STORE

come stampare smartphone foto

 

guide androidGuide Android/iOS

Conclusioni

Con questa guida spero di aver chiarito alcuni tuoi dubbi in merito a come stampare da smartphone e tablet su Android ed iOS. Adesso hai una guida completa su come stampare via wi-fi e su come stampare via usb sia che tu abbia un iDevice che un Android-Phone. fanne buon uso. Se hai dei dubbi lascia pure un commento e vedremo di risolvere il tuo problema.