Cortana, Microsoft ufficializza l’arrivo su Android e iOS

Poche ore fa, Microsoft ha confermato il debutto dell’assistente digitale Cortana anche sule piattaforme Android e iOS andando cosi a completare il programma di sviluppo che già vede disponibile Cortana su Windows 10 e Windows Phone 8.1. Sia su Android che su iOS Cortana sarà rilasciata come applicazione separata scaricabile dai relativi store. Le versioni per Android e iOS di Cortana saranno, in tutto e per tutto, uguali alle versioni Windows e l’utente riceverà le stesse risposte da parte del nuovo assistente digitale indipendentemente dalla piattaforma da cui accedere a Cortana.

Per quanto riguarda le tempistiche del debutto, Cortana dovrebbe essere disponibile su Android nel corso della prossima estate. Probabilmente, la prima versione dell’applicazione per il sistema operativo di Google sarà rilasciata già entro la fine del prossimo mese di giugno. Gli utenti iOS dovranno, invece, attendere la seconda parte dell’anno, probabilmente tra il mese di novembre ed il mese di dicembre, prima di poter testare le funzionalità di Cortana sui loro iPhone e iPad.

 La scelta di trasportare Cortana anche su Android e iOS è legata a doppio filo alla volontà di Microsoft di incrementare, il più possibile, lo sviluppo dei suoi servizi e non deve di certo stupire visto e considerato che sono già diversi mesi che si specula, con insistenza sempre maggiore, su questa eventualità. La casa americana, infatti, ha intenzione di rendere disponibili, tramite Companion App, tutte le funzionalità di Windows 10 a tutti gli smartphone in commercio, a prescindere dal sistema operativo mobile in modo da creare un nutrito gruppo di servizi sempre più diffusi ed utilizzati dall’utenza.

  • gina

    Bene cosi non prenderò mai più Motorola