Desktop bloccato Windows 10 come risolvere

Tutti gli utenti del sistema operativo Windows 10 spesso sono alle prese con problematiche a prima vista banali ma causa di perdita di dati che si traducono in ore perse di lavoro. Fra i bug più antipatici che possono rovinare il proprio lavoro su PC troviamo il “famigerato” Desktop bloccato. La maggior parte degli utenti risolve la problematica riavvando il proprio device ma ciò può provocare la perdita dei documenti su cui si stava lavorando. Si tratta comunque di un bug che può essere facilmente risolto senza bisogno di ricorrere ad una operazione di riavvio. Andiamo a scoprire come fare.

Desktop bloccato, cosa fare

Partiamo dal presupposto che il desktop prevede come nome di processo “explorer.exe”, comunemente noto con il termine di “Esplora Risorse”. Per risolvere il bug, l’obiettivo sarà in pratica di riavviarlo. L’operazione da compiere è davvero molto semplice. Ecco indicati i passi da fare.

  • Innanzitutto è necessario cliccare col tasto destro sulla barra delle applicazioni di Windows (situata in basso), selezionando “Gestione Attività” (il vecchio e celebre Task Manager).
    2) Dopo essere entrati in Gestione Attività è necessario prestare attenzione alla scheda Processi.
  • Va cercata la stringa “Esplora Risorse”. Una volta individuata, occorre cliccarci sopra e poi sul pulsante “Riavvia”, posizionato in basso a destra.

desktop bloccato windows

  • A questo punto si osserva scomparire la propria scrivania. Non rimane che attendere che il proprio desktop venga riavviato. Al termine della procedura tutto tornerà nuovamente funzionante.
  • Per chi incontra problemi ad aprire Gestione Attività in quanto il desktop risulta essere completamente bloccato (appunto), ricordarsi la celebre ma sempre efficace combinazioni di tasti: CTRL+ALT+CANC.

Desktop bloccato conclusioni

In questo modo sarà possibile utilizzare il PC senza bisogno di riavviare il sistema Windows 10.

Si tratta di una procedura che non comporta alcun rischio per la stabilità del pc e che dunque potrà essere utilizzata tranquillamente. Pratica, veloce e intuitiva. Fonte: Tutto Windows