Come disattivare TIM Prime entro il 9 Aprile

TIM Prime è il nuovo servizio a pagamento che l’omonima TIM attiverà automaticamente ai propri abbonati tra qualche giorno e che ha fatto esplodere in rete una polemica eclatante. Nonostante la diffida da parte dell’Agcom – ed il rischio di una multa di 2 Milioni di Euro – l’operatore telefonico prevede l’abilitazione automatica a partire dal 9 Aprile 2016.

Ma cos’è nello specifico TIM Prime? La domanda è legittima ed in pratica si tratta di un servizio che per 49 centesimi alla settimana vi fornisce minuti ed SMS illimitati verso un numero TIM preferito, aggiungendosi a qualsiasi tariffa abbiate attivata già in precedenza. Aderendo all’offerta potrete comprare 2 biglietti per il cinema e pagarne uno soltanto; godere di un assistenza dedicata raggiungibile all’800.000.916; navigare gratis usando la banda 4G e partecipare al concorso “Ricarica e Vinci”.

Nonostante la potenziale utilità del servizio, risulta un tantino assurda la decisione di applicarla indistintamente a tutti i propri utenti senza nemmeno chiedere una conferma. Per fortuna siamo qui ad illustrarvi tutti i modi per bloccarla prima del 9 Aprile.

TIM Prime

Per farlo basterà chiamare il numero gratuito 409162 e seguire quello che la guida vi dirà di fare. Potete anche disattivare TIM Prime eseguendo l’accesso sul vostro account personale dal sito ufficiale dell’operatore o mediante l’applicazione mobile “MyTim”.

Nonostante i potenziali vantaggi di un servizio del genere, siamo convinti che l’ultima parola spetti sempre e comunque al consumatore finale, perciò il nostro compito è quello di informarvi e farvi la possibilità di scegliere se attivare o meno TIM Prime. 
Fateci sapere cosa ne pensate a riguardo e chi secondo voi dovrebbe decidere in questo tipo di situazioni.