Disdetta Sky: come farla senza penale

Problemi con la disdetta Sky? Beh, non siete i soli.

Alzi la mano chi di noi non si è sentito, almeno una volta nella vita, ‘intrappolato’ dalla sottoscrizione di un contratto o di un abbonamento.

Che si tratti di libri, compagnie telefoniche o pay per view, disdire un abbonamento risulta sempre una faccenda complicata e costellata di trabocchetti e tranelli da scansare.

La disdetta Sky non è da meno. Tra moduli da compilare, fax da inviare e clausole da rispettare, la probabilità di incappare in qualche penale è molto alta.

Ebbene sì, annullare l’abbonamento Sky non è un’operazione semplicissima, ma state tranquilli, non occorre perderci il sonno, ecco per voi una semplice guida su come disdire l’abbonamento Sky in maniera veloce e indolore.

La procedura da seguire per effettuare la disdetta Sky

La procedura da seguire per disdire l’abbonamento Sky in teoria è abbastanza semplice e si divide in 3 fasi essenziali:

  • Compilazione corretta del modulo di disdetta
  • Invio del modulo di disdetta con raccomandata con ricevuta di ritorno
  • Restituzione delle apparecchiature ricevute in comodato d’uso e pagamento di eventuali costi di disattivazione.

Concluso questo iter ricordatevi che l’annullamento diventerà effettivo solo a partire dal mese successivo dall’avvio della procedura, mese che dovrà, quindi, essere regolarmente pagato.

Come scegliere il modulo giusto per disdire il vostro abbonamento Sky?

Sul sito ufficiale dell’azienda sono presenti diversi moduli di recesso, ciascuno relativo ad un preciso profilo contrattuale.

La prima difficoltà quindi sta nel capire qual è il modulo giusto per noi.

Ma procediamo un passo alla volta e come prima cosa cerchiamo i moduli.

Collegatevi al sito ufficiale e cliccate su “Assistenza”, quindi spostate il cursore su “Conosci” e cliccate su “Informazioni abbonamento”.

A questo punto si aprirà una pagina con una serie di opzioni relative alla stipulazione di un abbonamento Sky. Scorrete il cursore in basso fino a che non troverete la domanda “Come posso disdire il mio abbonamento?”.

Cliccateci sopra e si aprirà una finestra in cui vengono illustrate le condizioni per la disdetta, ovvero:

  • Scadenza naturale
  • Scadenza anticipata

In fondo alla finestra, finalmente, troverete il link per i moduli di recesso. Se volete evitare tutta questa trafila, cliccate qui.

disdetta abbonamento Sky

Adesso vi trovate nella pagina dedicata alle procedura per la disdetta Sky dove sono presenti i moduli tra cui selezionare il vostro, vediamoli:

  • Modulo disdetta a scadenza contratto sky
  • Modulo recesso contratto sky non a scadenza
  • Modulo recesso entro i primi 14 giorni

Vediamo nel dettaglio quando utilizzare ciascun modulo.

Il modulo disdetta a scadenza del contratto Sky deve essere utilizzato nel caso in cui l’abbonamento Sky è scaduto e non si intende rinnovare.

La disdetta deve essere fatta pervenire a Sky almeno 30 giorni prima della scadenza effettiva del contratto. In caso di mancato invio del modulo di annullamento, l’abbonamento viene automaticamente rinnovato in base alle condizioni previste dal proprio contratto.

La disdetta Sky per scadenza contratto è gratuita e non prevede costi di disattivazione a carico dell’utente.

Il modulo di recesso contratto non a scadenza è il modulo che bisogna compilare se si vuole disdire l’abbonamento Sky prima della naturale scadenza.

In questo caso sono previsti costi di disattivazioni ed eventuali penali a carico dell’utente.

Il terzo modulo, infine, è quello di recesso entro i primi 14 giorni di abbonamento. Questo modulo è pensato per gli utenti “pentiti”, ovvero, quegli utenti che hanno sottoscritto un abbonamento, ma, subito dopo ci hanno ripensato.

In questo caso la disdetta Sky è totalmente gratuita. Questa opzione, però, è disponibile solo per i contratti stipulati a distanza, come quelli telefonici.

Ho trovato il modulo adatto alla mia situazione, cosa faccio?

Una volta individuato il modulo giusto bisogna semplicemente compilarlo in tutte le sue parti, cliccare sul pulsante “Salva” e scaricarlo sul computer.

Fatto ciò non dovete fare altro che stamparlo, firmarlo e inviarlo tramite raccomandata con ricevuta di ritorno a Sky Italia.

L’indirizzo a cui inviare il modulo di disdetta Sky è indicato sul modulo ed è:

SKY ITALIA CASELLA POSTALE 13057 – 20141 MILANO

Insieme al modulo di disdetta bisogna allegare anche la fotocopia di un documento di identità valido.

Come effettuare la disdetta Sky Tim e Fastweb

Per gli utenti Sky Fastweb la procedura da seguire è la stessa indicata per gli utenti Sky.

Se, invece, avete stipulato un contratto Sky Tim, allora, dovrete utilizzare gli appositi moduli di recesso che trovate sul lato destro della pagina, sotto la dicitura Contratto Tim Sky – Fibra o Adsl.

Anche in questo caso avrete tre moduli:

  • Modulo disdetta a scadenza contratto Tim Sky
  • Modulo recesso contratto Tim Sky entro i primi 14 giorni
  • Modulo recesso contratto Tim Sky non a scadenza

Una volta compilato il modulo indicato per la vostra situazione, dovrete stamparlo, firmalo e spedirlo a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno a:

SKY ITALIA srl c/o Telecom Italia spa Servizio Clienti Residenziali, Casella postale 211, 14100 Asti (AT)

Penali e oneri a carico dell’utente in caso di annullamento dell’abbonamento Sky

La penale per la disdetta dell’abbonamento Sky prima della scadenza naturale è di 11,53 euro (costi di disattivazione).

Una volta effettuata la disdetta l’utente dovrà restituire, entro 30 giorni, il decoder ed eventuali altre apparecchiature fornite in comodato d’uso.

In caso di mancata restituzione scatteranno penali che variano da 21 a 150 euro per ogni dispositivo indebitamente trattenuto.

A seconda del contratto stipulato, inoltre, potreste dover pagare ulteriori penali per promozioni disattivate in anticipo.

Per sapere con certezza quali sono gli oneri a vostro carico leggete con attenzione le Condizioni generali di Abbonamento Residenziale Satellite Sky.

  • Scusate ma ho un dubbio. Io quando ho fatto TIM+Sky ho firmato 2 contratti, uno a tim e uno a sky. Siete sicuri che per disattivarla non devo usare il modulo che si usa solo per sky? I servizi sono separati contrattualmente. A me interessa solo disattivare sky alla fine dei 12 mesi di promo, ma voglio mantenere l’adsl così com’è. Non vorrei che inviando l’ultimo modulo mi diaattivino entrambe.