Due belle novità sui display di Samsung Galaxy S7 ed S6 aggiornati a Nougat

Da un paio di settimane è possibile testare i punti di forza dell’aggiornamento del sistema operativo Android Nougat a bordo del Samsung Galaxy S7, mentre dallo scorso fine settimana lo stesso trattamento è stato riservato a coloro che dispongono ancora di un Samsung Galaxy S6. Non è un caso che con il trascorrere dei giorni emergano sempre più dettagli in grado di farci capire quale sia il reale potenziale dei due smartphone una volta che sarà definitivo il rilascio di Android 7.0.

Nelle ultime ore, più in particolare, sono trapelate alcune novità riguardanti prettamente lo schermo, visto che gli sviluppatori Samsung pare non abbiano lasciato nulla al caso durante il processo di ottimizzazione dell’aggiornamento Nougat per i propri top di gamma. In primo luogo è possibile soffermarsi sul cosiddetto zoom schermo, che a conti fatti rappresenta la normale evoluzione della nota funzione “proporzione schermo”.

Samsung Galaxy S7
Samsung Galaxy S7

Cosa cambia realmente? Grazie all’aggiornamento Nougat avremo a disposizione una migliore gestione per quanto concerne la modifica dei dpi del display. In sostanza, le alternative possibili per i possessori di un Samsung Galaxy S7 e di un Samsung Galaxy S6 saranno tre: minuscolo (560 dpi), medio (640 dpi) ed enorme (720 dpi). Non male se si pensa che da sempre una soluzione di questo tipo viene invocata dal pubblico nelle principali community online.

 Galaxy s7 s6 schermo nougat

Il secondo elemento trapelato in queste ore si riferisce più in particolare alla modifica della risoluzione dello schermo, visto che dopo l’arrivo sulla scena di Android 7 Nougat gli utenti potranno scegliere tra HD (1280 x 720), FHD (1920 x 1080) e WQHD (2560 x 1440). Insomma, se concentriamo lo sguardo sui dettagli associati ad Android 7.0 siamo destinati ad individuare un numero inaspettato di novità che presto o tardi toccheremo con mano con i vari Samsung Galaxy S7 e Samsung Galaxy S6.