DxO ONE trasforma l’iPhone 6 in una DSLR

La qualità delle fotocamere che i produttori integrano all’interno degli smartphone sta migliorando sempre di più, permettendoci di scattare fotografie sempre migliori, con più dettaglio, dai colori più accurati ecc. Inoltre, la potenza di elaborazione dei SoC recenti permette anche di agire in fase di post produzione con software di modifica specifici, per non parlare poi delle sempre maggiori applicazioni di editing che si affidano al cloud computing | Google Cloud Platform: anche HTC comincia ad usufruirne |. Tuttavia, nonostante tutto il miglioramento fatto fino ad ora, è impossibile paragonare la qualità fotografica degli smartphone con quella delle reflex digitali o delle DSLR. A tal proposito, sono stati realizzati in passato molti accessori che permettevano di integrare nello smartphone dei sensori fotografici più grandi e quindi più prestanti, delle lenti migliori ecc.. L’esempio che calza di più in questa situazione è quello rappresentato dalle lenti esterne QX10 e QX100 di Sony | Sony Lens QX10 e QX100 trasformano lo smartphone in reflex |.

Ciò di cui vi vogliamo parlare oggi è un accessorio molto simile a quelli realizzati da Sony ma studiato appositamente per iPhone 6. Esso si chiama DxO ONE e, stando anche allo slogan, porta la qualità di una DSLR all’interno del vostro iPhone 6. Tra le caratteristiche in evidenza di questo accessorio troviamo le dimensioni abbastanza compatte (6,9 centimetri in altezza per 108 grammi di peso), un sensore CMOS BSI da 1 pollice con risoluzione 20,2 Mpixel ed apertura focale di f/1.8.

DxO-ONE-for-iPhone-6-plus-sample-images (1)

Attraverso l’utilizzo dell’applicazione dedicata scaricabile gratuitamente sull’AppStore di Apple, è possibile gestire numerosi parametri, tra cui gli ISO (da 100 a 51.200), la velocità di scatto (da 15 secondi a 1/8000 secondi) e la qualità della registrazione video (1080p a 30 fps oppure 720 a 120 fps). Essendo la DxO ONE collegata all’iPhone 6 mediante il cavo Lightning, non si avrà alcuna latenza fra la modifica del settaggio e l’effettiva visualizzazione in live view sul display.

DxO-ONE-for-iPhone-6-plus-sample-images (3)

[quote_left]La potenza di una DSLR all’interno del vostro iPhone 6[/quote_left]

Una cosa molto importante della DxO ONE è la possibilità di scattare fotografie sia in formato JPEG, sia in formato RAW e sia in formato Super-RAW (combinando 4 diversi scatti in RAW). Se la si utilizzasse solamente per scattare fotografie da condividere sui social, probabilmente non è una caratteristica importante ma per chi ama agire in profondità in fase di post produzione con software di editing professionali (come ad esempio Photoshop), si tratta di una vera e propria manna dal cielo.

Purtroppo un punto debole ci deve essere sempre e, nel caso della DxO ONE è rappresentato dal costo. Per acquistare infatti quest’accessorio per iPhone 6, sono necessari 599 dollari, ossia quasi il costo dello smartphone in se. Le prime spedizioni partiranno dal mese di Settembre mentre adesso sono aperti i pre-ordini.