Ecco i potentissimi nuovi smartphone dalla Cina!

Nuovi smartphone arrivano dalla Cina, il futuro della nostra tecnologia è nelle mani dell’Oriente! Una notizia, che sta girando in questi giorni, parla chiaro : Elephone, nota azienda cinese per i suoi tentativi di innovare il mercato della tecnologia, presenterà un nuovo smartphone destinato a far parlare di sé. Non si conosce ancora il suo nome ma avrà un processore Intel, display da 2K, una fotocamera IMX230 ma, soprattutto, Windows 10! Il flagship per il 2015 lo presenterà a breve ma, al momento, queste specifiche, così presentate, sono davvero di altissimo livello e, se non ci saranno modifiche dell’ultima ora, sarà la prima volta che Windows 10 sarà montato su un dispositivo con processore Intel.

Non ci sono ancora certezze circa la fattibilità di una gamma di nuovi smartphone con queste caratteristiche ma, naturalmente, accogliamo bene queste voci perché il SoC Intel potrebbe essere compatibile sia con Android che con Windows, per questo motivo potrebbe essere un ottimo passo in avanti nel reparto mobile. Ancora una volta l’innovazione arriva dalla Cina e se Elephone proponesse davvero uno smartphone così equipaggiato, con queste caratteristiche e specifiche precise, si presenterebbe, agli occhi degli utenti di tutto il mondo,  come una delle aziende più coraggiose degli ultimi tempi. La commercializzazione dello smartphone avverrà sia con canale Android che Windows e, su di esso, verrà montato un processore Atom Sofia di Intel, l’ultimo processore per dispositivi mobile. Ovviamente non c’è ancora nulla di ufficiale e sono solo notizie arrivate a noi dal MWC 2015 ma, come è stato detto prima, rappresenterebbe una chiara innovazione per gli smartphone con, in dotazione, un sistema Windows.

Anche il resto della configurazione, però, è di alto livello : oltre il display 2K, presenterà 4 GB di RAM, una fotocamera da 21 MP e un lettore di impronte, come per i nuovi top di gamma Windows 10. Un segnale chiarissimo che va nella direzione di Microsoft.

Cosa farà Elephone?

Elephone è specializzato nella produzione di nuovi smartphone con caratteristiche tecniche innovative ma è già la sua storia a testimoniarlo poiché è un’azienda che si è sempre fatta valere con prodotti molto originali anche se la direzione intrapresa adesso è precisa.  L’azienda sta puntando in alto ed Elephone P7000 lo testimonia : display 1080p da 5,5″, fotocamera  16 MP, batteria da 3200mAh ma soprattutto 3GB di RAM. Come si fa a non catturare l’attenzione degli appassionati di tecnologia con una macchina simile?

Ma, adesso, si sono superati e la proposta, se verrà confermata, sarà una delle più importanti di sempre! Alla fiera che si tiene annualmente ad Hong-Kong, Elephone ha mostrato uno smartphone con specifiche impressionanti e che, come si diceva, sbalordirà per la coesistenza tra Intel e Windows 10. Il brand della fotocamera è Sony e, sicuramente, la scelta non è stata casuale poiché si vuole far concorrenza ai marchi più affermati e ai loro top di gamma.  Per quanto riguarda Android 5.0 e Windows 10, probabilmente il dispositivo Elephone avrà una configurazione dual-boot ma sono in tanti a dire che, essendo Google e Microsoft altamente in concorrenza, probabilmente si prevederanno due edizioni diverse con due differenti OS. Infatti è quasi impensabile un accordo tra loro due per un dispositivo dual-boot.

Un altro dispositivo su cui Elephone sta focalizzando la sua attenzione monterà, invece, uno Snapdragon 801, avrà 3 GB di RAM e sarà modello CyanogenMod, con un display da 5,9″. Il suo prezzo è di 400 $ ma, secondo alcune indiscrezioni, rientra tra i nuovi smartphone più potenti tra quelli sul mercato anche se, in questo momento, non risulta in vendita e non si capisce se perché in pre-order o perché tutto esaurito.  Sicuramente uno smartphone così ben attrezzato ha bisogno di ben altre vetrine, come ne avrà bisogno il nuovo Elephone.

Come sarà il nuovo Elephone?

 

elephone nuovo

 

Non si sa tanto sui nuovi smartphone Elephone né tanto meno su quest’ultimo, a parte le specifiche e il render. Sappiamo che sarà un dispositivo molto sottile, dalla struttura metallica e che, probabilmente, avrà un prezzo medio-alto viste le qualità tecniche.

Dalla lontana Cina arrivano sempre proposte interessanti che non andrebbero mai trascurate e, spesso, provengono proprio da giovani start-up, che hanno voglia di fare e di proporre. Una notizia del genere, infatti, se confermata, potrà dare un notevole impulso a un intero settore. Questo perché, per la creativa azienda cinese, potrebbe essere un primo ottimo tentativo di produrre un dispositivo da proporre come punto di forza dato che Elephone, negli ultimi tempi, ha presentato decine di smartphone nell’ultimo anno concentrandosi, principalmente, su un target economico e facendo leva più su un prezzo altamente competitivo che sulla qualità e sull’estetica del telefono. Adesso, invece, la situazione è cambiata e potrebbe far benissimo parlare di sé con i suoi nuovi smartphone.