Elephone P7000 iniziano le vendite internazionali: il prezzo

Lo smartphone cinese Elephone P7000 è finalmente acquistabile (pre-ordine) a livello internazionale online: ecco il prezzo di vendita e le sue caratteristiche hardware.

Se siete un pò affascinati dagli smartphone sviluppati e prodotti direttamente in Cina perchè pensate che a livello tecnologico non sono niente male e alla fine costano decisamente di meno rispetto ai più famosi marchi internazionali, vi segnaliamo che a partire da oggi è possibile acquistare in pre-ordine a livello globale il nuovo Elephone P7000, uno smartphone android che possiede pure uno scanner per le impronte digitali è ha un prezzo di vendita decisamente interessante.

Elephone è un azienda cinese in crescita e sta diventando almeno a livello locale (in Cina) un interessante competitor di marchi già conosciuti anche a livello internazionale come Huawei, Xiaomi, Meizu e ZTE; ovviamente Elephone per poter catturare l’attenzione dei consumatori deve proporre qualcosa di tecnologicamente valido e a prezzi più bassi della concorrenza.

Ecco perché il nuovo Elephone P7000 sta destando interesse in patria e potrebbe farlo anche nei confronti dei consumatori mondiali; da oggi potete infatti acquistarlo in prevendita sul sito commerciale online GearBest al prezzo di 229,99 dollari e riceverlo a partire dal 21 maggio 2015, data in cui inizieranno le spedizioni; le spese di spedizione saranno gratuite a livello globale se utilizzate la consegna standard (circa 10-25 giorni a seconda del paese di arrivo) o altrimenti pagare 40 dollari per ricevere il prodotto entro una settimana dalla data d’acquisto.

Va comunque da tener conto che il prezzo di preordine pari a 229,99 dollari sembra che sia un offerta limitata, perché finito il periodo il prezzo ufficiale dovrebbe salire a ben 297,74 dollari: in poche parole se lo acquistate fin da subito risparmierete un bel po’ di soldi.

ElePhone P7000 per 229,99 dollari (poco più di 216 euro) che cosa vi offre? Sicuramente l’hardware è di tutto rispetto e il rapporto qualità prezzo sembra essere piuttosto elevato:

  • Display da 5,5 pollici di diagonale con risoluzione full hd 1920 x 1080 pixel e protezione Gorilla Glass 3;
  • Processore Octa-Core Mediatek MT6752 a 64bit funzionante alla frequenza massima di 1,7 Ghz abbinato alla GPU Mali T760;
  • 3GB di memoria ram e 16GB di memoria interna espandibile con microSD;
  • Fotocamera posteriore da 13 megapixel con autofocus e flash led con sensore Sony IMX214 e apertura lenti F/2.0;
  • Fotocamera anteriore da 5 megapixel per video, selfie e video chiamate classiche;
  • Connettività LTE con supporto al Dual SIM (se inserite una microSD il telefono diventa un mono sim), GPS, bluetooth 4.0, porta usb 2.0, WiFi;
  • Batteria interna da 3450 mAh;
  • Scanner per le impronte digitali, scocca laterale rifinita in metallo e spessore di 8,9 mm;
  • Sistema operativo Android 5.0 Lollipop.

Cosa ne pensate, per poco più di 200 euro ne potrebbe valere l’acquisto? Fatecelo sapere postate le vostre opinioni in merito alle vostre esperienze anche passate con smartphone cinesi.