Facebook: Il nuovo motore di ricerca social

Facebook ci ha da sempre reso partecipi di un nuovo modo di comunicare e di interagire con gli strumenti della rete, da semplice chatroom One-to-One con Facebook Messenger fino a stazione di controllo di estesi gruppi d’utenti accomunati da un interesse comune.

Oggi Facebook estende, al pari di Google e Twitter, le sue funzionalità accessorie verso nuovi confini divenendo di fatto il Motore di ricerca Facebook. Uno strumento indicizzato dove poter ritrovare, tra il suo vastissimo database, ogni informazione a noi necessaria.

Facebook- Il social indicizzato

Facebook è in continua evoluzione e, dopo la notizia sul rilascio della funzione video-share, arriva quella secondo cui, Facebook vorrebbe allinearsi ai più blasonati motori di ricerca web tra i quali spiccano Twitter e Google. Esiste naturalmente già una funzione di ricerca, come tutti sappiamo, ma la sua ottimizzazione su larga scala è ancora ben lontana dall’essere un vero e proprio search-engine digitale. Aspetto che, invece, è stato molto curato su altri social, in particolare su Twitter dove la possibilità di ricercare gerarchicamente i contenuti condivisi o inoltrati tramite indice si traduce nella migliore opportunità di creare un motore di ricerca al passo coi tempi.

Facebook motore di ricercaLo scopo è quello di creare un vasto database indicizzato dei contenuti che includa post pubblici di fonti autorevoli, post e discussioni di amici ed infine di sconosciuti. Insomma un vero e proprio archivio digitale su scala globale.

Dobbiamo bilanciare due cose: quanto gli autori dei post siano importanti in relazione all’utente che lancia la ricerca e quanto quello che viene postato sia pertinente con la ricerca effettuata

ha fatto sapere Rousseau Kazi, manager di produzione di Facebook. Lo scopo di un motore di ricerca è fondamentalmente la consultazione dei risultati nel tempo. Così facendo infatti lo scopo prefisso abbraccerà opinionisti e diplomatici di tutto il mondo sui più svariati argomenti, non riconducendo all’oblio le discussioni passate ma consentendo dunque una loro rievocazione e reinterpretazione sul lungo termine.

Youtube Red, contenuti esclusivi, Ad-free e musica illimitata

L’accesso alla funzione sarà disponibile nei giorni a venire per iOS e Facebook Android nonché sulla versione desktop-browser del social network per tutti coloro che hanno impostato la lingua inglese come predefinita della piattaforma.

Star Wars: il risveglio della forza, il trailer ufficiale

Annuncio Ufficiale | Facebook Search-Engine