Facebook ha finalmente fatto la sua mossa contro Twitch di Amazon

Un paio di mesi fa, Blizzard ha annunciato una nuova partnership con Facebook, che prevede una nuova funzione di live streaming che è ora disponibile per tutti i giochi Blizzard.  Questo permetterà ai giocatori di guardare giocare in streaming qualsiasi gioco Blizzard su Facebook Live. Giochi come Overwatch , Diablo e Hearthstone possono ora essere facilmente guardati in streaming direttamente dal celebre social network. Questa partnership è stata annunciata nel giugno di quest’anno ed è finalmente andata in porto nelle ultime ore.  Al momento questa nuova funzione è prevista per i giocatori dislocati in America, Australia, Nuova Zelanda e Sud-Est asiatico. Blizzard dice che  comunque a breve questa funzione sarà prevista per una platea ancora più ampia di giocatori.

Questo accordo tra Facebook e Blizzard fornirà la possibilità per ogni gioco che le persone stanno giocando, indipendentemente dalla piattaforma che queste stanno utilizzando, attraverso pulsante ‘Go Live’ su Facebook, di mostrare il proprio streaming in diretta ad amici e conoscenti, così  ha riferito il direttore di Facebook giochi, Leo Olebe, a Business Insider, in un’intervista all’inizio di quest’anno. Olebe ha dichiarato: “I giocatori sono dappertutto. Sono su ogni dispositivo possibile e immaginabile. Stanno giocando in qualsiasi momento, e noi vogliamo essere dove i giocatori sono in questo momento”

Olebe è responsabile per Facebook della collaborazione con Blizzard Entertainment, e dice che lui e il suo team stanno “parlando con gli sviluppatori quasi tutti i giorni.” Ciò che Facebook sta facendo con Blizzard è la prima soluzione veramente semplice per lo streaming di giochi direttamente dal più grande social network del mondo, ed è un’operazione  che è possibile realizzare, secondo i responsabili, in maniera piuttosto veloce. Tra l’altro la possibilità di trasmettere le proprie partite di videogiochi in diretta su Facebook ci sarebbe già da gennaio, ma questa però al momento è talmente complessa come operazione che in pratica per la gente ‘normale’ è quasi impossibile.

Leggi anche: Facebook ha appena annunciato Lifestage: obiettivo riconquistare i giovani

L’intento di Olebe è quello di rendere più facile e democratizzare, la possibilità per le persone di andare in diretta sul celebre social network. Il dirigente ha anche detto: “Stiamo lavorando su strumenti e prodotti e servizi internamente per migliorare veramente le dirette, e stiamo lavorando su  queste cose con gli sviluppatori e gli editori di tutto il mondo.” Con 1,6 miliardi di utenti, il miglior giocatore video su internet, e una partnership con uno dei game studios di maggior successo al mondo, Facebook, secondo molti ha deciso di inviare un messaggio piuttosto evidente a Twitch di Amazon. 

Facebook
Facebook

Olebe ha più volte ricordato che sul social network fondato da Mark Zuckerberg giocano oltre 650 milioni di individui. La domanda che molti si pongono è se sarà possibile trasformare tutti questi giocatori in spettatori streaming di partite altrui. Probabilmente non tutti ma una bella fetta di questi ed in particolare tra coloro che al momento per fare questo usano Twitch di Amazon potrebbero utilizzare il nuovo servizio. Olebe conclude dicendo: “L’idea che Facebook può essere un luogo dove le persone condividono i giochi che amano è, nella mia mente, una cosa piuttosto interessante.”