Finalmente Amazon Giappone spedirà anche in Italia

Quante volte da ragazzini abbiamo avuto il sogno atavico di avere, di stringere tra le mani, un videogioco uscito in esclusiva temporale o totale in Giappone, fregandosene di capire o meno i kanji ed il sillabario del Sol Levante? Bè, personalmente è una cosa che ci è successa spesso ed ha forgiato in maniera indelebile la fede di un qualsivoglia gamer. Dopo anni di follie per accaparrarsi questi gioielli dell’oriente, finalmente si intravede la luce in fondo al tunnel: da oggi infatti la divisione giapponese di Amazon spedirà in tutto il mondo, Italia compresa.

Dopo esservi presi i vostri 10 minuti di esultanza sfrenata adesso vi spieghiamo un paio di cosette che è bene che sappiate prima di partire con gli acquisti ossessivo-compulsivi.

  • Il vostro account di Amazon Italia non è valido, quindi dovrete recarvi sulla versione Made in Japan e registrarvi
  • Il programma Amazon Prime, che prevede la spedizione gratuita in territorio italico, qui ovviamente non vale
  • Una volta individuata la vostra “preda” fate attenzione al cambio valuta e ai costi di spedizione che potrebbero esservi imposti, magari simulando un acquisto.
    a) IVA 22%
    b) dazi o TARIC (4,6% per elettronica) (verifica qui sul sito della dogana)
    c) diritti doganali (circa 5,5 Euro)
    come per qualsiasi acquisto extra UE che superi il totale (prezzo + spedizione) di 22 Euro.
  • Fatto tutto ciò non ti rimane che alleggerire il portafogli (o la carta di credito) e aspettare che il corriere suoni al tuo campanello

amazon giappone

Amazon insomma si afferma ancora come una delle aziende più attente e pioniera nella globalizzazione, oggi fondamentale in un “mondo che è ormai paese” e riesce ad offrire qualsiasi cosa a chiunque la desideri e abbia la disponibilità economica per permettersela. Questo è il futuro, questo è Amazon e speriamo che altri giganti dell’e-commerce prendano esempio poichè non sarà solo il mondo dei videogiochi che ne trarrà beneficio.

Avete già comprato qualcosa da Amazon Giappone? Se si, fatecelo sapere qui sotto con un commento e vi invitiamo anche a rimanere sulle nostre pagine per stare sempre sul pezzo e non perdervi le “millemila” cose che l’Internet sforna ogni secondo.