Finalmente Facebook vuole abbattere i clickbait nella vostra Timeline

“CLICCA QUI”, “NOTIZIA FANTASTICA”, quante volte vi sarà capitato di leggere titoli di questo genere sulle vostre bacheche Facebook, centinaia forse migliaia. Ebbene il social network di Mark Zuckerberg ha deciso nuovamente di dire basta ai cosiddetti clickbait annunciando sulla propria NewsRoom che verrà adottato un nuovo algoritmo per tenere “puliti” i vostri feed.

Come funziona la nuova tattica di Facebook?

Come il più classico dei filtri anti-spam dei vari provider di email, è stato creato un algoritmo che si occuperà di scansionare le vostre bacheche e news feed per capire i titoli clickbait e nasconderli. Basato sulle più classiche combinazioni di parole, questo sistema dovrebbe garantire a Facebook di tornare ad essere scevro di notizia false ed “attira-click”.

Facebook

Questa nuova strategia però non sarà operativa da subito, ma verrà attivata a scaglioni e a seconda della lingua più parlata nel paese selezionato. Ovviamente Australia, Canada, Gran Bretagna e Stati Uniti d’America saranno i primi a beneficiare di tale filtro anti clickbait in quanto madrelingua inglese, per poi passare al resto: Spagnolo, Cinese, Francese fino ad arrivare in Italia.

LEGGI ANCHE: L’Agenzia delle Entrate arriva ufficialmente su Facebook

Rimanete quindi sulle nostre pagine di FocusTECH per essere sempre aggiornati sulle notizie del mondo della tecnologia in attesa che il nuovo filtro anti-click di Facebook entri in azione anche nel nostro Paese.