Ford aggiorna MyFord Mobile per smartwatch

Nel corso degli anni più di una casa automobilistica ha messo al servizio degli utenti una serie di applicazioni dedicate al controllo della guida, alcune altre hanno anche prodotto un proprio smartwatch. Ad unirsi al club adesso c’è anche Ford che ha aggiornato appropriatamente e distribuito il proprio sistema operativo MyFord Mobile per orologi smart e compatibili con Android Wear ed Apple Watch.

Le caratteristiche di MyFord Mobile

Nel sistema aggiornato di Ford sono incluse alcune applicazioni che permettono di controllare alcuni aspetti della propria automobile. Oltre a poter tenere sotto controllo il livello della carica della batteria dell’auto, il guidatore avrà la possibilità, utilizzando lo smartwatch, di leggere il contachilometri, attivare e disattivare il climatizzatore, aprire o chiudere la sicura dei portelli della macchina, ricevere le indicazioni della posizione in cui è stata parcheggiata la macchina, avere un resoconto dell’ultimo viaggio effettuato con i relativi dati statistici, come la distanza coperta con il motore elettrico e il relativo consumo di carburante.

Ford MyFord Mobile

Viene anche visualizzato un grafico dell’efficienza della guida, contrassegnato da alcune foglie verdi il cui numero varia in base alle accellerazioni e all’uso dei freni. Incluso negli aggiornamenti delle applicazioni dedicate, Ford ha inglobato la funzione di ricerca delle stazioni di rifornimento tramite Google Maps.

Ford e l’evoluzione degli smartwatch

Tuttavia non è la prima volta che si sente parlare di applicazioni per smartwatch messe a disposizione da Ford, e non sorprende assistere ad un’evoluzione di questo genere di prodotto che salta immediatamente dalla fase di ricerca e di sviluppo a quella di produzione. Di questi tempi, con la rivoluzione del settore degli smartphone, le case automobilistiche fanno molta attenzione agli aspetti tecnologici da applicare alle proprie future vetture. Nel giro di qualche anno le automobili avranno subìto una tale evoluzione tecnologica e digitale sempre più avanzata, quello che stiamo cominciando a vedere adesso, come la guida autonoma e le piattaforme di automobili collegate, che prossimi decenni potrebbe essere la norma.

Si è parlato di carica della batteria e motore elettrico. Il problema attualmente è proprio qui: la serie di applicazioni di Ford al momento è compatibile soltanto con i modelli di automobili elettriche C-MAX Energi, Focus Electric e Fusion Energi. Ad ogni modo è auspicabile, vista la graduale evoluzione tecnologica in atto, che Ford possa estendere il supporto anche alla linea completa.

MyFord Mobile di Ford è scaricabile tramite App Store e Play Store.