Galaxy A9: Samsung rilascia Android Marshmallow in Cina

Samsung sta aggiornando al sistema operativo Android Marshmallow 6.0.1 sempre più dispositivi. Già nei giorni giorni scorsi era arrivata la notizia del tanto bramato update per diversi dispositivi, quali il Galaxy Note 4, il Galaxy tab A e il Tab S2.

Oggi, invece Samsung ha rilasciato la notizia dell’arrivo di Android Marshmallow sul Galaxy A9. Tuttavia, allo stato attuale, il roll-out è iniziato esclusivamente in Cina.

Il Galaxy A9 si aggiorna a Marshmallow, ma solo in Cina

Tra il mercato Cinese e il Samsung Galaxy A9 vi è sempre stata una buona affinità, infatti, la Cina è stata l’unica nazione ad aver reso disponibile questo terminale sin dal momento del lancio sul mercato da parte si Samsung.

Quest’oggi sul sito di Samsung mobile è giunta la notizia dell roll-out di Android Marshmallow per questo device. La notizia sembra aver sorpreso un po’ tutti poiché l’ultimo update per questo dispositivo era arrivato solo una settimana fa e nessuno si aspettava un nuovo aggiornamento di sistema in un arco di tempo così limitato.

Samsung Galaxy A9

 

Tuttavia, è opportuno far presente che al momento non tutte le versione del Samsung Galaxy A9 riceveranno l’update; ma solo la versione con display da 6 pollici (SM-A9000).

Oltre alle solite novità dell’aggiornamento del sistema operativo ( patch di sicurezza, migliore fluidità e prestazioni, etc), il pacchetto dati dovrebbe contenere anche l’implementazione della tecnologia Doze che permette di ampliare l’autonomia della batteria attraverso una riduzione dei dati in background e la possibilità di accedere a Google now in qualsiasi schermata.

Allo stato attuale non vi è nessuna informazione riguardante  l’arrivo dell’update nel vecchio continente e sopratutto in Italia, e possiamo solo sperare che Samsung non ci metterà molto. Inoltre è possibile ipotizzare che Il Galaxy A5 (2016) e Galaxy A7 (2016) saranno i prossimi dispositivi ad essere aggiornati, sebbene ad oggi non vi è alcuna informazione ufficiale.