Galaxy J3, in arrivo le nuove varianti grigio ed oro

Samsung Galaxy J3, nella loro prima generazione di prodotto rilasciata dal colosso dell’elettronica sudcoreana, è stato lanciato nel mercato cinese oltre un anno e mezzo fa e, da allora, l’interesse nei confronti del dispositivo è cresciuto sino a spopolare nei mercati limitrofi d’oltreoceano e d’Europa portandosi in ultimo in territorio statunitense.

Sulle orme della precedente famiglia di prodotti, il nuovo device sbarca in Cina dove una nuova versione attende di essere rilasciata attraverso nuove forme e colorazioni interessanti delle quali se ne ha un breve assaggio dalla immagini che seguono. Scopriamole subito.

Samsung Galaxy J3, la Cina ospita le prime nuove versioni

Samsung è da sempre impegnata nei confronti dei nuovi rilasci dei suo prodotti nel settore smartphone che, nella stragrande maggioranza dei casi, incontrano appieno i gusti dei consumatori. Proprio questo è il caso del Galaxy J3, verso cui il pubblico già manifesta il suo interesse in attesa del suo rilascio ufficiale che, come in occasione del roll-out precedente, partirà dalla Cina portando nuovi modelli che saranno disponibili nelle spettacolari colorazioni oro e grigio argentato.Samsung Galaxy J3

Secondo le ultime informazioni pervenutici per conto della testata online GalaxyClub, i primi lotti ufficiali dovrebbero arrivare con product number siglato SM-J3119 il prossimo 18 Giugno 2016 in Cina a conosceranno dispositivi in grado di offrire nel complesso prestazioni decisamente discrete. Avremo, in particolare a che fare con:

  • Processore: Quad-Core SoC @1.2GHz
  • Display: Super AMOLED da 5 pollici con risoluzione Full HD @1920x1080p
  • Fotocamera Principale: 8 Megapixel
  • Sistema Operativo: Android 5.1.1 Lollipop

Benché di certo le prestazioni non facciano gridare al miracolo, il prodotto rispecchia appieno le richieste di un pubblico non troppo esigente che cerca di accontentarsi anche da quello che è il punto di vista prettamente estetico. Infatti, in tal caso, i materiali impiegati sono appaiono del tutto simili a quella che potrebbe essere una logica costruttiva di second’ordine rispetto agli attuali standard.
Galaxy J3 sarà costruito, infatti, con materiali che ricalcano appieno il modello plastico con assenza di bande in evidenza per le antenne e coperchio posteriore removibile.

Ad ogni modo, allo stato attuale, non si hanno sufficienti informazioni in merito a quello che sarà il modello estetico-funzionale vero e proprio del terminale che, molto probabilmente, sarà ad esclusivo appannaggio del mercato cinese destinato all’operatore locale China Telecom. Se, quindi, non volete attendere l’uscita del prossimo terminale Galaxy J3, date uno sguardo ai nuovi modelli Galaxy J5 e J7 che trovate al link precedente.

Leggi Anche: Samsung Galaxy J3 2017: Prime informazioni sulle specifiche tecniche

E voi che cosa ne pensate di questa prima abbozzata di prodotto? Troppo entry-level o potrebbe comunque soddisfare le vostre richieste in merito alla vostra voglia di tecnologia? Lasciateci pure tutti i vostri pareri in merito ed esprimetevi in proposito adoperando l’apposito box dei commento sotto proposto.