Galaxy J5 e Galaxy j7 (2016) metal-body confermato

Galaxy J5 e Galaxy J7 sono stati in assoluto i device che più di tutti hanno fatto la fortuna di Samsung nella fascia entry-level del mercato, grazie a dispositivi ben bilanciati sul piano funzionale in relazione al prezzo ed esteticamente appaganti. La sudcoreana ci riprova con i due device della serie J di seconda generazione che, stando ai manuali ufficiali, farebbero intendere la presenza di uno chassis realizzato interamente in metallo. Rumors che potrebbero essere confermati in via definitiva prima del previsto, visto che la società ha provveduto al rilascio dei manuali ufficiali. Ma vediamo insieme di svelare i retroscena della vicenda.

Samsung Galaxy J5 (2016) e Galaxy J7 (2016), saranno completamente in metallo?

I nuovi device Galaxy J potrebbero essere realizzati in metallo. La notizia non è nuova ma, il rumor precedente, potrebbe trovare conferme nella lettura dei relativi manuali ufficiali (provenienti dalla Cina e realizzati per i vettori China Telecom e China Mobile) che fanno riferimento alla presenza di alcune feritoie tipiche dei dispositivi con scocca in metallo che, come noto, ostacolano per loro stessa natura la trasmissione dei segnali provenienti dalle antenne interne. In entrambi i casi, la struttura finale sarà probabilmente quella dettata dal disegno, anche se non è al momento chiara l’intenzionalità di Samsung nei confronti dei nuovi device. Potrebbe essere quindi solo una scelta estetica, ma non confidiamo su quest’ultimo punto.

galaxy j5 galaxy j7 metallo

Sappiamo anche che le cover posteriori saranno rimovibili in modo da garantire l’accesso da parte dell’utente al vano batterie per successive sostituzioni e teardown, mentre è previsto anche il LED frontale per la webcam. Entrambi i dispositivi operano attraverso Android 5.1 Lollipop e gestiscono, di default, l’ascolto musicale attraverso il lettore Samsung volutamente dismesso sui nuovi Samsung Galaxy S7 nonostante se ne possa procedere ad una sua successiva installazione. Il manuale cita anche la presenza dei moduli NFC per entrambi i dispositivi, anche se ciò probabilmente sarà legato ad una scelta di mercato. Nulla, invece, è stato detto nei confronti dei sensori integrati per le impronte digitali, anche se dalla lettura del codice del kernel per il Galaxy J7 (2016) se ne fa intendere una sua futura possibile implementazione.Galaxy j7 Galaxy J7 manuale ufficiale

Una serie di rivelazioni aggiuntive che, come in occasione del rilascio dei modelli della prima generazione, miglioreranno notevolmente l’esperienza utente nonostante non si abbiano ancora notizie ufficializzate circa la data di prossimo rilascio che, dopo il rilascio delle certificazioni Bluetooth SIG ed FCC, potrebbe essere confermata prima del previsto.galaxy j manuale

Per tutti coloro che masticano cinese mandarino, rilasciamo il link al manuale ufficiale. Buona lettura.

E tu cosa ne pensi dei nuovi terminali? Hai avuto tra le mani un Galaxy J5/J7? Facci sapere la tua personale esperienza e condividi l’articolo sui social network. VIA