Galaxy J7 (2016) con batteria da 3,300 mAh ottiene certificazione FCC

La Federal Communications Commission (FCC) ha avuto modo di esaminare il Samsung Galaxy J7 (2016) ricevendo la documentazione inerente alla batteria da 3,300 mAh. Di recente si è parlato molto del Galaxy J7 (2016) in diverse occasioni e le sue specifiche tecniche sono state pubblicate nel database di GFXBench, inoltre la sua certificazione al Bluetooth SIG ha segnato un ulteriore passo avanti nella sua crescita. Con la pubblicazione su FCC, dunque, è stato superato un ulteriore ostacolo.

Galaxy J7 2016 Batteria da 3,300 mAh

La documentazione presentata all’FCC rivela una batteria con una capacità di 3,300 mAh che è molto inferiore alla versione da 4,300 mAh di cui si rumoreggiava inizialmente. Ad ogni modo si tratta di 300 mAh in più rispetto alla versione originale del Galaxy J7. Combinata con il processore Exynos con tecnologia a 14 nanometri montato nel dispositivo, dovrebbe essere efficiente abbastanza per fare durare quei 3,300 milliampere per ora almeno un giorno o due.

Galaxy J7 2016 FCC

Galaxy J7 2016 Ultime Specifiche Tecniche

Ulteriori specifiche tecniche del device di Samsung vedono l’integrazione di un display Super AMOLED da 5,5 pollici con touchscreen capacitivo e con una risoluzione di 1920 x 1080 pixel (circa 401 ppi di densità), una fotocamera posteriore a marchio Samsung da 12 megapixel (invece dei 13 presunti) e una anteriore da 5 megapixel, 3 GB di RAM e 16 GB di archiviazione interno, spazio espandibile fino a 128 GB con l’utilizzo di una scheda MicroSD. Il sistema operativo installato è Android 5.1.1 con interfaccia utente Lollipop. Provvisto eventualmente anche del lettore di impronte digitali, che porterà per la prima volta una tecnologia mai vista su uno smartphone Samsung che non rappresenti un top gamma. Vedi anche:
Samsung Galaxy J5 e J7 2016: uscita più vicina, ecco le specifiche

Samsung Galaxy J7 2016

Galaxy J7 2016 Uscita

Il Galaxy J7 verrà presentato nel corso dell’evento Unpacked di Samsung il 21 Febbraio prossimo insieme a tutta una gamma di nuovi prodotti, compresi i già citati Galaxy S7 e Galaxy S7 edge. Il dispositivo testato alla Federal Communications Commission con il nome in codice SM-J7109 ed in versione dual-SIM sarà disponibile per il mercato cinese. Le varianti saranno rispettivamente disponiibili per l’India e la Thailandia (J710F), per il Sud Africa, Pakistan e Vietnam (J710M), il J710H farà invece il suo debutto sul mercato statunitense. Per quanto riguarda l’Europa supponiamo sia immesso sul mercato, come da consuetudine, nel mese di Giugno ad un prezzo concorrenziale, certamente minore a quello della linea Galaxy A. Fonte: SamMobile